Trading Online Amazon: La Guida Definitiva [Aggiornata Luglio 2019]

Ultimo Aggiornamento

Con il trading online Amazon si può negoziare al rialzo e al ribasso sulle azioni Amazon, comodamente dal proprio smartphone, tablet o computer. Per farlo, basta una piattaforma di trading come 24option, che consente di piazzare gli ordini (come vedremo in questo articolo) e ottenere risultati economici dall’aumento del prezzo ma anche dal ribasso del prezzo.

Per iniziare, puoi provare anche con un conto demo gratuito senza depositare nulla. Tutto ciò che dovrai fare è fornire i tuoi dati e un numero di telefono e potrai fare pratica sulla piattaforma con un budget virtuale, per imparare ad usarla. Quando ti sentirai pronto, potrai decidere se utilizzare il conto reale (con un deposito minimo di 100 euro) oppure lasciare stare. Sarai libero di decidere e valutare se il trading faccia al caso tuo oppure no.

Tuttavia, tieni conto che il trading online su Amazon non è un’attività di solo profitto, poiché trattandosi del mercato finanziario, i prezzi possono registrare sia rialzi che ribassi, perciò si possono registrare sia profitti che perdite. Non state a sentire chi vi promette solo guadagni o persino rendite. Se da una parte è vero che il titolo Amazon sta ottenendo ottime performance nel lungo periodo, dall’altra occorre tenere conto che nel breve termine i prezzi variano (anche di molto) sia in una direzione che in un’altra.

Oltre a leggerti questa pagina, ti consigliamo gli articoli della guida:

Trading online Amazon opinioni

Sul web si sono create delle opinioni piuttosto particolari sul trading online Amazon. Questo perché vi sono alcuni siti che pubblicano i propri annunci su Taboola che a sua volta riesce a pubblicare i loro titoli su quotidiani online si piccola, media e grande portata. Ed è per questo che si trovano degli annunci tra gli articoli correlati che raccontano di mamme che si riscattano diventando milionarie con Amazon, oppure dei titoli che dicono come con Amazon si possano guadagnare 3700 euro al mese. E così via. Titoli studiati a tavolino ma che comunque sotto celano un articolo pubblicitario, in cui in fondo (alla fine della pagina) viene specificato che trattasi di pubblicità e che tutto il discorso è stato creato per spiegare meglio le “potenzialità del prodotto”. Insomma, il titolo attira molto e cattura clic (e probabilmente anche iscrizioni verso non si sa quale broker), ma occorrerebbe fare attenzione e illudere meno.

Trading amazon recensioni

Oltre alle opinioni degli utenti, che si possono ritrovare in forum e social, ci sono anche le recensioni sul trading Amazon fatte dai siti specializzati, in cui vengono fornite delle istruzioni per fare trading su Amazon con dei broker. A tal proposito, occorre evidenziare che in Italia operano numerosi broker regolamentati, che offrono numerose garanzie sui propri prodotti e soprattutto sul capitale depositato dai trader, cosa che non succede invece con i broker non regolamentati.

Su Traderonlineitalia.com presentiamo solo broker regolamentati, sicuri e legali (nello specifico regolati da CySEC e iscritti al registro Consob).

Trading Amazon come funziona

Per fare trading su Amazon occorre semplicemente iscriversi a un broker (come 24option o Plus500), accedere alla sua piattaforma di trading e quindi selezionare il titolo Amazon tra le azioni disponibili. A quel punto, basterà selezionare il valore sul quale negoziare (che può essere anche pari a una sola azione Amazon o a una sua frazione!), quindi impostare “Compra” se si desidera negoziare al rialzo, oppure “Vendi” se si desidera negoziare al ribasso.

Ricorda che dovrai negoziare al rialzo nel caso tu preveda che il titolo otterrà un rialzo dal momento in cui aprirai la posizione. Al contrario, dovrai negoziare al ribasso nel caso preveda che il titolo Amazon subirà un ribasso.

Inoltre, dalla stessa piattaforma puoi impostare ordini di tipo stop loss e take profit. Lo stop loss ti consente di impostare un tetto massimo di perdita, nel caso in cui il mercato dovesse andare contro le tue previsioni, chiudendo automaticamente la posizione una volta raggiunto. Il take profit invece ti consente di “catturare” il profitto prefissato una volta che viene raggiunto, chiudendo la posizione in modo automatico. Si tratta, se vogliamo chiamarle così, di operazioni di trading automatico. Ma sarai sempre tu a impostarle.

Per approfondire vai all’articolo: Trading Amazon Come Funziona.

Trading Amazon cos’è

Il trading su Amazon è la negoziazione di strumenti finanziari sul titolo Amazon. In particolare, per il trading online generalmente si intende la negoziazione di CFD su Amazon, dei particolari strumenti che replicano le performance di un asset sottostante. Nel caso dei CFD Amazon, replicano le performance del titolo Amazon. Ciò significa che quando si fa trading online su Amazon non si acquistano azioni Amazon, ma più semplicemente si negozia sul loro valore.

E’ per questo motivo che si può operare sia al rialzo che al ribasso: questo è possibile grazie all’apertura delle cosiddette posizioni “Short”, ovvero al ribasso, tramite i CFD denominati “Vendi”.

Trading Amazon SMS

Noi non siamo d’accordo con l’idea di chiamare a casaccio le persone per proporre il trading online, né di farlo tramite SMS. Il trading è un’attività seria che non può essere sminuita con un “tutti possono fare trading”. Queste chiamate hanno generalmente l’obiettivo di fare aprire subito un conto presso un broker al fine di ottenere il deposito iniziale (e magari anche i depositi per le operazioni successive), ma non certo offrire al ricevente della chiamata tutta la formazione richiesta per fare trading.

Se leggi questo articolo, ti consiglio di leggere il nostro corso sui CFD, prima di intraprendere il trading. E di lasciar perdere quelle chiamate (a meno che non ne abbia fatto richiesta ad un broker regolamentato e la stia effettivamente aspettando).

Per approfondire vai all’articolo: SMS Trading Online Amazon.

Come fare trading on line da casa

Ripetiamo ancora brevemente ciò che ti serve per fare trading on line da casa (o dal tuo smartphone): l’iscrizione ad un broker regolamentato come 24option; una piattaforma di trading (fornita gratuitamente dal broker); un po’ di pratica (che puoi espletare con il conto demo gratuito); un po’ di formazione (ad esempio con la nostra guida CFD).

SE e quando ti sentirai pronto, potrai iniziare con denaro reale, con lo stesso conto.