Trading Bitcoin, Guida Semplice

Ultimo Aggiornamento

In questo articolo trovi informazioni per fare trading sul bitcoin seriamente. Non ti offriamo illusioni, ma informazioni sugli strumenti per negoziare sul BTC online, dal tuo computer, dal tuo smartphone o altro dispositivo mobile.

Come fare trading su bitcoin

Per fare trading su Bitcoin si può procedere in due diverse modalità:

  • Acquisto e la vendita di bitcoin tramite le piattaforme exchange.
  • Trading online tramite piattaforme di trading CFD, che consentono di effettuare operazioni al rialzo e al ribasso.

Per fare trading online sul bitcoin, quindi adottando la seconda modalità, si può utilizzare la piattaforma di trading 24option. Si tratta di una piattaforma regolamentata e sicura, partner della Juventus FC, che consente di aprire posizioni al rialzo e al ribasso. Ciò consente di cercare risultati economici sia dai rialzo del prezzo che dai suoi ribassi.

Se ti occorrono istruzioni per utilizzare la piattaforma di trading, puoi consultare la nostra guida di 24option oppure scaricare gratuitamente la guida PDF.

Cosa è il Bitcoin?

Il bitcoin è una criptovaluta ovvero una valuta digitale che si trasmette tramite un sistema criptato, ovvero codificato.

Tutte le movimentazioni in tale valuta sono infatti rese anonime da un sistema crittografico e vengono allo stesso tempo registrate su un database distribuito denominato ledger, una sorta di “registro contabile”.

La rete di Bitcoin (il nome del sistema a cui si fa riferimento con la B maiuscola) si presenta formata da nodi, che tengono traccia delle transazioni, sebbene i dati del possesso e del trasferimento restino anonimi.

Per mantenere i bitcoin si possono usare computer o dispositivi elettronici di altro tipo come portafogli digitali. In alternativa, si possono mantenere presso terze parti che svolgono funzioni simili a quelle di una banca (tra cui le piattaforme di scambio denominate “exchange”).

Tra le caratteristiche rivoluzionarie del sistema Bitcoin vi sono la strutturazione peer-to-peer e la decentralizzazione, ovvero l’indipendenza da qualsiasi organo centrale come avviene al contrario per le valute tradizionali.

Il numero di bitcoin disponibili conta 16 milioni di unità (inizialmente erano 21 milioni). Ha eseguito due hard fork, ovvero scissioni, per rispondere alla grande richiesta da parte del mercato avvenuta nel 2017. Le hard fork prodotte sono state Bitcoin Cash e Bitcoin Gold.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.