Lezione 12 – Finanziamento di overnight dei CFD

Il finanziamento di overnight, commissione di overnight o semplicemente “overnight” è un costo che i broker applicano per portare una determinata posizione aperta al giorno di contrattazione successivo. In questa lezione della guida ai CFD parleremo del finanziamento di overnight dei CFD e vedremo come consultare tale costo sulle piattaforme di trading.

Ma non è tutto, perché vedremo in che modo si possano sfruttare le commissioni di overnight. Proprio così: la maggior parte delle volte le commissioni di overnight rappresentano un costo, altre un profitto. Tra poco spiegheremo meglio.

Per meglio comprendere il funzionamento del finanziamento di overnight, prova ora un conto demo gratuito sulla piattaforma di trading CFD Plus500, che offre anche la possibilità di sfruttare l’overnight. (l’82% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro).

Finanziamento di Overnight, esempio

Per spiegare il finanziamento di overnight facciamo un esempio.

Consideriamo ad esempio di voler aprire una posizione al rialzo sui CFD azioni Amazon e di voler operare al rialzo. Per farlo, dovremo aprire una posizione “Acquisto” (Long) sull’asset Amazon. Se il primo giorno non arrivano i risultati attesi, potremmo decidere di mantenere la posizione aperta, in modo tale che dal giorno dopo, dal momento in cui riapre il mercato, le variazioni di prezzo vadano ad influire nuovamente sulla mia posizione e quindi a produrre risultati economici (intesi come profitti e perdite).

Ebbene, proprio il passaggio al giorno successivo richiede un costo. Per mantenere la posizione aperta, il broker di CFD detrae una piccolissima percentuale denominata per l’appunto costo di overnight o rollover. Come vedremo tra poco, vi è anche il caso in cui, anziché detrarre, il broker paga al trader tale quota.

Ora, state bene attenti: se lo si fa un giorno, o per qualche giorno, è una cosa. Se lo si fa per numerosi giorni, quel piccolo costo può arrivare ad incidere sul risultato netto dell’operazione complessiva.

Ed è proprio per questo che il trading CFD è generalmente definito ottimale per operazioni di breve o brevissimo periodo.

CFD Overnight nel weekend

Nel weekend, per il mercati che chiudono il venerdì e riaprono il lunedì, si contano 3 notti: venerdì notte, sabato notte, domenica notte. Perciò, operare al venerdì senza chiudere la posizione, vuol dire dover aspettare lunedì consapevoli del fatto che al capitale disponibile saranno detratti 3 unità di costo overnight, o viceversa verranno pagati 3 finanziamenti di overnight positivi nel caso siano previsti.

Finanziamento di overnight Plus500

Per i CFD forniti, Plus500 applica un finanziamento di overnight, che in gergo vengono chiamati anche rollover o semplicemente costi di overnight. Si tratta di una percentuale che viene trattenuta per il mantenimento della posizione aperta fino al giorno di contrattazione successivo. Tale costo si applica giornalmente.

Finanziamento di overnight positivo

L’overnight non è sempre un costo. Esso può diventare anche un ricavo. Infatti, come abbiamo visto nel precedente paragrafo, mentre acquistando vi sarebbe stato un finanziamento di overnight con segno meno, vendendo il finanziamento sarebbe stato di segno più.

Così come precisa la stessa piattaforma di trading Plus500, ciò vuol dire che allo scattare dell’ora di finanziamento si riceve tale importo.

Apri ora un conto demo con Plus500 per consultare i dettagli dei finanziamenti overnight.