Trading online in Tunisia

Ultimo Aggiornamento

Se vi trovate in Tunisia e siete nostri lettori, abbiamo deciso di fare una guida al trading online in Tunisia dedicata a voi.

Come piattaforma di trading online, una delle migliori utilizzabili in Tunisia è la piattaforma di eToro perché è ben sviluppata, adatta a ogni tipo di utente, dal principiante al più esperto. Prima di tutto abbiamo scelto eToro perché è operativo in Tunisia allo stesso modo come lo è in Italia avendo la regolamentazione europea CySEC (licenza n.109/10) e  del Regno Unito (FRN 583263).

Se andate sulla pagina ufficiale del broker, non è presente una guida specifica al suo utilizzo perciò abbiamo deciso di farla noi per fornirvi le basi necessarie per poter fare le prime operazioni di trading usando una strategia corretta. Ecco perciò che potete consultare la nostra guida eToro.

I migliori broker per fare trading in Tunisia

Di seguito troverete una tabella nella quale abbiamo inserito alcuni broker autorizzati scelti da noi che hanno tutte le caratteristiche delle quali un trader ha bisogno per operare sia dall’Italia che dalla Tunisia.

Ovviamente siete liberi di scegliere qualsiasi broker anche non presente nella tabella, l’importante è che verifichiate che sia regolamentato da enti ufficiali della Tunisia. Noi vi abbiamo proposto dei broker regolamentati, facili da utilizzare e soprattutto affidabili. Inoltre, le piattaforme da noi proposte possono essere utilizzate sia in Italia che in Tunisia senza limitazioni. Questo è vantaggioso poiché se siete in possesso di un conto attivo in Italia, se vi trasferiste in Tunisia, potreste usare lo stesso conto anche lì.

PIATTAFORMA DEMO DI PRATICA VANTAGGI
Logo di Plus500, broker cfd trading Il 80,5% dei conti al dettaglio perdono denaro Consulta la Guida Plus500 Conto Demo Senza Deposito
Regolamentato (CySEC)
Iscrizione rapida
Azioni emergenti e IPO
Spread competitivi
Trading da browser o App
Logo di AvaTrade Il 79% dei conti al dettaglio perdono denaro Scarica l'ebook gratuito Conto Demo Gratuito
Regolamentato (CySEC)
MetaTrader 4 e 5
Trading con browser e/o app
eBook formativi gratuiti
Assistenza trader in italiano

È legale fare trading in Tunisia?

Il trading online è legale in Tunisia però bisogna fare attenzione a scegliere il broker giusto con cui operare. La piattaforma che sceglierete dovrà possedere tutte le autorizzazioni necessarie, concesse ovviamente da autorità tunisine, per poter operare in tutta tranquillità.

Come in Italia dove occorre un ente regolatore riconosciuto a livello europeo (CySEC) e l’iscrizione al registro Consob (Commissione Nazionale delle Società e la Borsa), allo stesso modo in Tunisia dovrà avere l’autorizzazione da parte della BCT (Banque centrale de Tunisie).

Per verificare che tale autorizzazione sia stata rilasciata al broker di vostro interesse, sono presenti dei registri che raggruppano tutti gli intermediari finanziari riconosciuti da parte di BCT. Se la piattaforma che vi interessa è presente in tale registro allora sarete liberi di fare trading in tutta tranquillità aprendo un conto nuovo oppure usando quello che possedete già.

Come scoprire se un broker consente di fare trading in Tunisia

Scoprire se con un broker si possa fare trading o meno in Tunisia sembra complicato ma non lo è. Ci sono diversi modi infatti per poter verificare che il broker in questione abbia le giuste autorizzazioni in Tunisia per poter operare. Abbiamo già accennato prima che ci sono dei registri dove poter verificare la presenza del broker. Potrete inoltre verificare sulla homepage della piattaforma scorrendo in fondo alla pagina la presenza di diverse informazioni tra cui la possibilità di operare anche in Tunisia. Se avete comunque dei dubbi o necessitate di alcuni chiarimenti, il call center sarà a vostra disposizione.

Il consiglio che noi vi diamo è di operare con eToro, piattaforma che conosciamo molto bene e sappiamo che opera anche in Tunisia. Potrete iniziare a usare anche la versione demo della piattaforma se all’inizio non siete pienamente convinti faccia al caso vostro oppure se non siete esperti di trading e volete imparare senza dover depositare soldi obbligatoriamente.

Nella tabella sopra vi abbiamo suggerito anche altri trader molto validi e soprattutto operativi in Tunisia come AvaTrade ed eToro.

Ormai quasi tutte le piattaforme hanno i permessi necessari a operare in quasi tutti i paesi sia europei che extra europei, però per evitare problemi, vi consigliamo di verificare bene le regolamentazioni del broker con il quale decidete di fare trading.

Età e requisiti del conto trading in Tunisia

Per fare trading in Tunisia è necessario avere almeno 18 anni. Per quanto riguarda i requisiti, se volete aprire un conto con un broker, non dovrete essere in possesso di un account con il medesimo. Infatti, il conto è personale e unico, perciò se ne possedete già uno dovrete usare quello altrimenti per aprirne uno nuovo dovrete cambiare il broker.

Trading con Plus500 in Tunisia: è legale?

Anche Plus500 fa parte delle piattaforme da noi consigliate che possono operare in Tunisia. L’utilizzo del conto di trading è uguale sia in Italia che in Tunisia. Una cosa che possiamo ricordarvi è quella di cambiare la vostra residenza nel profilo personale del broker nel caso in cui vi trasferiste.

Plus500 potrebbe essere una buona scelta non solo perché è regolamentato in Tunisia ma anche perché vi offre la possibilità di usare la versione demo della piattaforma con un budget virtuale senza dover usare i propri soldi poiché il deposito non è obbligatorio.

Per altre informazioni puoi consultare la nostra recensione di Plus500 o la guida a Plus500 gratuita.

Tasse in Tunisia: tasse sul capital gain

Le tasse sul capital gain sono diverse rispetto a quelle in Italia perciò nel caso in cui decideste di trasferirvi in Tunisia, vi consigliamo di consultare un commercialista e chiedergli informazioni riguardo la legislazione tunisina nell’ambito del trading poiché le leggi sono sempre in continuo mutamento.

Potrete anche contattare il servizio clienti spiegando la vostra situazione e chiedere informazioni sia riguardo le tasse sul capital gain, sia per quanto riguarda la gestione del vostro conto di trading in vista di un trasferimento in Tunisia.