Trading Online Poste e Bancoposta

In questo articolo parliamo dell’offerta di trading online di Poste Italiane, per chi ha un conto Bancoposta. Si tratta di un’opzione d’investimento offerta ormai da diversi anni e che incontra sempre più interesse.

Un’alternativa al trading online Poste con Bancoposta, con spread più stretti e quindi più convenienti, è quella offerta da Plus500, di cui abbiamo pubblicato anche una guida rapida per iniziare.

Cosa è il trading online Bancoposta di Poste Italiane

Partiamo col dire che si tratta di un servizio sicuro, poiché offerto da una delle società più importanti in Italia e sottoposta ai più rigidi controlli.

I correntisti Bancoposta, con il trading online di Poste Italiane, possono negoziare su numerosi strumenti finanziari. Questo servizio, integrato in BPOL e BancoPostaClick, consente di negoziare i principali strumenti finanziari italiani ed esteri (azioni, titoli di stato, ETF, Certificates, Covered Warrant e Obbligazioni).

Si tratta di un servizio esclusivo per i clienti Bancoposta, perciò chi desidera valutare questa opzione, deve necessariamente prima aprire un conto Bancoposta. Una volta aperto il conto, sarà necessario attivare il servizio di accesso ai mercati.

Come attivare il servizio di accesso ai mercati

Nota: possono operare con la piattaforma online di accesso ai mercati le persone fisiche con posizioni intestate soltanto ad una persona, così come quelle cointestate a firma disgiunta. Non sono previste quindi le posizioni cointestate a firma congiunta.

Quindi, possono operare i titolari dei conti:

  • BancoPosta abilitato al servizio BancoPosta Online
  • Conto Corrente BancoPosta Click

Se siete titolari di una di queste due tipologie di conti oppure se decidete di aprirla, successivamente occorrerà effettuare alcune operazioni:

  • Compilare il questionario “Scheda informazioni tra intermediario e investitori” (si fa presso l’ufficio postale)
  • Sottoscrivere le condizioni generali del servizio (si fa presso l’ufficio postale)
  • Diventare titolare di un Deposito Titoli

Piattaforma trading online Poste

La piattaforma per il trading online di Poste Italiane, attivabile con BancoPosta o BancoPostta Click, presenta le caratteristiche di una piattaforma discretamente avanzata: Quotazioni di borsa, Grafici in tempo reale, Strumenti per l’analisi tecnica, News (per l’analisi fondamentale), Ricerca titoli, ordini condizionati, Posizione portafoglio, Posizione fiscale, Elenco degli ordini, Strumenti preferiti, Info e strumenti su Analisi tecnica e fondamentale di base, Watchlist.

Inoltre, offre anche strumenti per i principianti quali guide e contenuti multimediali.

Come si accede alla piattaforma?

Per accedere basta connettersi al sito internet Poste.it, ed effettuare il login con il proprio nome utente e password.

Una volta effettuato il login si deve selezionare la voce “Accedi al conto BancoPostaonline” e successivamente, dal menu situato a destra, selezionare “Risparmio e Investimenti”. Quindi, per finire, cliccare su “Accesso ai mercati”.

La stessa procedura vale per il sito www.contobancopostaclic.it per chi ha un conto BancoPostaClick.

Commissioni trading online Poste

Il conto di trading online di Poste Italiane prevede delle commissioni che si applicano nel momento in cui si apre una posizione di compravendita sugli strumenti finanziari.

I costi di commissione possono essere variabili o fissi:

  • Variabili: calcolati come percentuale sul controvalore eseguito
  • Fissi: applicati sul singolo ordine a prescindere dal suo controvalore

A queste si si aggiungono degli scaglioni commissionali calcolati sul numero di ordini eseguiti nel periodo di riferimento. Più si opera, minori saranno le commissioni (e viceversa).

Funzioni della piattaforma di trading Poste

Nella piattaforma di trading online Poste sono presenti diverse funzioni. Qui di seguito andiamo a scoprirne alcune che generalmente richiedono un po’ di pratica in più sulla stessa.

Funzione Help

Sulla piattaforma di Poste trading ci sono due livelli di help:

  • Help generale: qui si possono consultare informazioni di carattere generale sulla piattaforma, con una guida a tutti i contenuti e le funzionalità, un glossario dei termini tecnici più importanti, oltre ad una guida agli strumenti finanziari;
  • Help contestuale: si tratta di informazioni più specifiche, relative alle funzionalità e sui contenuti del widget selezionato.

Conferma di esecuzione dell’ordine

Si può interrogare la piattaforma per monitorare lo stato degli ordini. Per ogni stato vi è una specifica sigla:

  • IMM: ordine immesso
  • ESE: ordine eseguito
  • CON: ordine condizionato
  • EPI: ordine eseguito parziale con revoca in corso
  • EPA: ordine eseguito parziale
  • EPR: ordine eseguito parziale revocato
  • INE: ordine non eseguito – ordine revocato dal cliente – ordine annullato prima di arrivare al mercato
  • RIF: ordine rifiutato dal mercato
  • INR: revoca in corso

Best Execution

Per Best Execution si intende l’esecuzione dell’ordine alle migliori condizioni possibili. Questo è richiesto dalla normativa vigente.

La piattaforma di trading Poste è una delle poche in Italia ad offrire la Best Execution Dinamica, al fine di assicurare al cliente, al momento dell’immissione dell’ordine, il miglior risultato possibile in funziona di prezzo, probabilità, rapidità di esecuzione e costi. Ciò avviene con un confronto delle condizioni offerte dai diversi mercati in cui il titolo è quotato.

Strong Authentication

Per offrire un maggior livello di sicurezza, viene offerto un livello di autenticazione superiore, più forte rispetto al login con nome utente e password. Si può attivare questa opzione in modo autonomo.

Posizione fiscale

Ciascun trader può verificare la propria posizione fiscale dalla pagina del Portafoglio. Qui infatti si trova il widget Posizione Fiscale, in cui viene mostrata la posizione creditoria e debitoria nei confronti del fisco. Vengono riportate in dettaglio tutte le operazioni e in più il dato aggregato su base annuale.

Orari operativi

Si può fare trading online i giorni di contrattazione con Borse aperte, dalle 8 alle 22.

Il servizio informativo è attivo tutti i giorni, dalle 6:30 alle 23.30.

Trading online Poste FAQ

Cosa è il trading online Poste?

E’ il servizio di trading online offerto da Poste Italiane.

Cosa occorre per accedere al trading online Poste?

Avere un conto corrente BancoPosta o BancoPostaClick e fare richiesta di accesso al servizio specifico.

Come si effettua il login al trading online Poste?

Dal sito di Poste Italiane tramite l’inserimento di nome utente e password. Per una maggiore sicurezza è offerta una Strong Authentication.

Su cosa si può fare trading online con Poste?

Su un grande numero di strumenti finanziari italiani ed esteri quali azioni, titoli di stato, ETF, Certificates, Covered Warrant e Obbligazioni.