Trading online in Bulgaria

Alcuni dei nostri lettori i hanno chiesto se sia possibile fare trading online dalla Bulgaria usando le piattaforme da noi recensite.

Per il trading online in Bulgaria si può utilizzare la  piattaforma trading Plus500, molto popolare in Italia e nel mondo, disponibile anche in Bulgaria.

Nota: il 72% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Plus500 opera in Bulgaria allo stesso modo come in Italia ed è regolamentato a livello europeo da CySEC (numero licenza CIF 250/14).

I migliori broker per fare trading dalla Bulgaria

Abbiamo pensato di ampliare la nostra lista di broker con i quali fare trading in Bulgaria. Ovviamente gli stessi possono essere usati sia in Bulgaria che in Italia, perciò se hai già un conto, oppure sei intenzionato ad aprirlo in Italia per poi trasferirti in Bulgaria, l’account da te utilizzato sarà il medesimo e sarà attivo in entrambi i paesi.

Qui sotto troverai una tabella aggiornata con i migliori broker disponibili anche in Bulgaria. Abbiamo selezionato delle piattaforme facili da utilizzare e famose in tutto il mondo, adatte sia ai trader principianti che a quelli più esperti.

PIATTAFORMA DEMO DI PRATICA VANTAGGI
Logo di Plus500, broker cfd trading Il 77% dei conti al dettaglio perde denaro Consulta la Guida Plus500 Conto Demo Senza Deposito
Regolamentato (CySEC)
Iscrizione rapida
Azioni emergenti e IPO
Spread competitivi
Trading da browser o App
Logo di Plus500, broker cfd trading Il 68% dei conti al dettaglio perde denaro Consulta la Guida eToro Conto Demo Senza Deposito
Regolamentato (CySEC)
Copy trading
Facile da usare
Azioni a zero commissioni
Trading da browser o App
Logo di MetaTrader Il 72% dei conti al dettaglio perde denaro Consulta la Guida a MetaTrader Conto Demo Gratuito
Regolamentato in Europa (CBI)
Iscrizione facile
Formazione gratuita e webinar
Azioni Amazon e Bitcoin
Offerta da AvaTrade

È legale fare trading in Bulgaria?

Sì, il trading in Bulgaria è assolutamente legale ma è necessario scegliere una piattaforma che sia prima di tutto legale in Bulgaria e che abbia tutti i permessi concessi dalle autorità competenti bulgare.

Così come in Italia occorre la regolamentazione di un ente regolatore riconosciuto (es. CySEC) e l’iscrizione al registro Consob (Commissione Nazionale delle Società e la Borsa) in Bulgaria occorre l’autorizzazione della BNB (Banca Nazionale Bulgara).

Per verificare la presenza dell’autorizzazione da parte della BNB, esistono dei registri dove si trovano tutti gli intermediari finanziari riconosciuti. Se il broker che ti interessa è presente in tali registri, significa che è possibile operare in Bulgaria tramite quella piattaforma.

Come scoprire un broker consente di fare trading dalla Bulgaria

Bisogna ribadire che hai la possibilità di scegliere personalmente il broker che più ti piace. Per sapere se tale broker ti consente di fare trading in Bulgaria, potrai recarti sulla loro pagina ufficiale e controllare le informazioni e le autorizzazioni del broker che trovi in fondo alla pagina. Ad ogni modo, se hai qualche dubbio potrai contattare il servizio clienti.

Come già citato nella tabella sopra, oltre a Plus500, in Bulgaria sono disponibili altri broker come eToro e AvaTrade.

Queste sono le piattaforme che abbiamo selezionato noi perché possono operare in Bulgaria ma non è detto che tutte abbiano tale autorizzazione. È vero che la maggior parte delle piattaforme consente di fare trading online sia dall’Italia che da tutti i paesi europei e alcuni extra europei, onde evitare sorprese con alcuni broker che potrebbero non essere regolamentati in Bulgaria, ti consigliamo di informarti meglio.

Poiché è sicuramente legale in Bulgaria e per evitare brutte sorprese imbattendosi con altri broker, ti consigliamo come piattaforma di trading online Plus500 che potrai testare tu stesso e decidere se fa al caso tuo come broker o meno.

Età e requisiti del conto trading in Bulgaria

Sia con Plus500 che con qualsiasi broker CFD, è obbligatorio essere maggiorenni per poter fare trading e soprattutto non essere in possesso di un conto aperto in precedenza con il medesimo broker.

Il conto di trading online è unico e personale. Infatti, se sei in possesso di un account in Italia e ti stai trasferendo in Bulgaria, il conto resterà sempre lo stesso.

Se invece hai intenzione di aprire un conto in Bulgaria, allora sarai costretto a cambiare broker perché con lo stesso con cui sei già in possesso di un conto, ciò non sarà possibile.

Trading con Plus500 in Bulgaria: è legale?

La piattaforma di trading Plus500 è assolutamente legale e regolamentata in Bulgaria perciò potrai aprire un conto o usare il tuo come dall’Italia. L’utilizzo della piattaforma in Italia o in Bulgaria è il medesimo, l’unico accorgimento che ti segnaliamo è quello di cambiare i dati riguardo la tua residenza nel caso ti trasferissi in Bulgaria.

Plus500 ti ricordo che offre anche la possibilità di usare la versione demo della piattaforma usando un budget virtuale senza alcun obbligo di deposito.

Tasse in Bulgaria: tasse sul capital gain

In Bulgaria ci sono delle leggi specifiche, diverse da quelle italiane, per quanto riguarda la tassazione sul capital gain.

Le leggi sono sempre in possibile mutamento, perciò quando aprirai un conto di trading in Bulgaria, potrai chiedere al commercialista prima ancora al servizio clienti del broker stesso, specificando la tua esigenza.

Per ulteriori informazioni circa la gestione dei conti di trading, per esempio in un passaggio dall’Italia alla Bulgaria, è necessario contattare il servizio clienti del broker a cui ci si è iscritti e che opera anche in Bulgaria.