Trading Finanziario, per chi, perché

0
Trading Finanziario, a chi è rivolto e per quali obiettivi

Il termine finanza descrive al meglio ciò che presentiamo in questo post. Infatti, con finanza si intende l’arte o scienza di gestire redditi e risorse per il massimo beneficio del gestore. Vediamo perciò in che modo e in quali casi il trading finanziario possa essere utile a tal fine. Innanzitutto, va detto che il trading finanziario online si basa principalmente su strumenti (CFD) con scadenza molto breve, perciò non si possono ritenere “investimenti”, bensì negoziazioni tramite cui avvantaggiarsi dalle variazioni di prezzo.

Il trading finanziario è quindi adatto a chi cerca risultati economici in tempi brevi o addirittura molto brevi, badando bene al fatto che per risultati economici si intendono sia profitti che perdite. Chi cerca profitti in tempi rapidi deve infatti mettere in conto una percentuale di rischio, poiché a meno che non si pratichi una professione ben ricompensata, ottenere profitti veloci con un’attività finanziaria comporterà sempre una possibilità di rischio. Chi dice il contrario non dice il vero. Chi promette guadagni veloci senza rischio probabilmente vuole solo guadagnare alle nostre e vostre spalle.

Ciò premesso possiamo affermare che il trading finanziario online a chi cerca risultati economici in tempi rapidi (si può fare profitto velocemente, ma anche perdere) e chi segue le news finanziarie o segua alcuni asset in modo più continuo (ad esempio l’indice di Piazza Affari o gli indici delle Borse Europee come Francoforte, Parigi o Londra).

Chi si ritrova in questi due aspetti, allora potrà trovare nel trading finanziario online un’attività decisamente interessante ed appagante.

Su cosa negozia il trader online

Il trader online può svolgere questa attività con diverse varietà di strumenti finanziari, tra cui i più popolari e utilizzati sono i CFD.

CFD: sono titoli che derivano la loro quotazione da quella dei titoli “sottostanti”, che possono essere azioni, fondi, futures, cambi di valute ecc. Con i CFD il trader online si espone soltanto per una parte del valore delle attività negoziate, poiché opera con la leva finanziaria. Ad esempio, con una leva di 1:10 per negoziare su un valore di azioni pari a 100, il trader si esporrà solo di 10. La leva finanziaria varia in base allo strumento negoziato.

Leggi anche: Come si gioca in Borsa virtuale

 

Grazie per l’interesse

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.