L’attore Kiefer Sutherland, famoso per aver interpretato la serie tv 24, è diventato il nuovo testimonial di Plus500, già sponsor Atalanta e Real Madrid.

Kiefer Sutherland è un grande attore di successo con una carriera cinematografica importante. Tra i film più più di successo vi sono Zoolander 2, Melancholia, The Sentinel, In Linea con l’Assassino, Ho solo fatto a pezzi mia moglie, Dark City, Viaggio Senza Ritorno,  Il Momento di Uccidere, I Tre Moschettieri, The Vanishing, Codice d’Onore, Terra Promezza, Ragazzi Perduti, Fuoco Cammina con Me e tanti altri.

Kiefer Sutherland, da 24 a Plus500

La popolarità di Kiefer Sutherland è cresciuta di molto quando ha interpretato Jack Bauer nella serie televisiva 24, con la prima stagione nel 2001. La sua interpretazione gli è valsa la vittoria del Golden Globe nel 2002, mentre nel 2005 è entrato a far parte del Canada’s Walk of Fame (dove erano già presenti i genitori, in quanto figlio d’arte).

Nel 2006 ha guadagnato la copertina del Rolling Stone e ha vinto l’Emmy Award, sempre per la sua interpretazione in 24.

Sempre nel 2006, grazie a 24, Kiefer Sutherland si è classificato al decimo posto tra i divi più pagati e nel 2009 è stato l’attore più pagato al mondo (con 550 mila dollari per ogni singolo episodio). 

Insomma, una carriera ricca di successi, che ora va a sposarsi con Plus500, una piattaforma di successo che opera ormai da oltre 10 anni anche in Italia. Oggi è possibile provarla con un conto demo senza deposito richiesto (accedi qui senza depositare).

Affidabilità, intuitività, insight

La collaborazione tra Kiefer Sutherland e Plus500 nasce in occasione di una fase innovativa di Plus500, che oltre a offrire nuovi prodotti ai propri trader (azioni e futures oltre ai CFD), ha amplificato le proprie dotazioni in fatto di affidabilità, intuitività e analisi, i tre fattori più preziosi per chi fa trading online.

Tutte queste caratteristiche, più che una presentazione meritano una valutazione personale, che si può effettuare accedendo alla piattaforma Plus500 in modo completamente libero, con un conto demo senza deposito.

L’affidabilità è rafforzata da una regolamentazione europea (CySEC) e dall’iscrizione al registro Consob.

L’intuitività è presente sia sulla piattaforma Plus500, sempre molto chiara, come abbiamo visto nella guida a Plus500, sia nella versione mobile.

Gli insight sono stati rafforzati e si presentano utili per l’analisi tecnica e fondamentale.

La nuova collaborazione tra Kiefer Sutherland e Plus500 probabilmente arriva nel momento più innovativo di Plus500, e chissà che lo stesso non sia anche per l’attore, che periodicamente riserva sempre qualche sorpresa nel campo cinematografico e televisivo.