BROKER TIPO CONTO DEMO RECENSIONE VANTAGGI
Capital at risk
CFD Prova gratuitamente LeggiFacilità di utilizzo
Enorme ventaglio di prodotti disponibili
Titoli Ferrari
Protezione dal saldo negativo

Capital at risk
CFD e Opzioni Prova gratuitamente LeggiOperazioni a partire da 1€
Tutte le tipologie di strumento finanziario
Chat con altri utenti
Tornei di trading a premi

Capital at risk
CFD Prova gratuitamente LeggiPiattaforma molto chiara
Segnali e calendario economico
MetaTrader 5 disponibile
Supporto clienti 24h/24

Capital at risk
CFD Prova gratuitamente LeggiBonus sul primo deposito
MetaTrader disponibile
Webinar gratuiti

Nota: se un link non dovesse funzionare, prova a mettere in pausa AdBlock. Non compariranno banner, video o pop-up.

IPO in Arrivo, Comprare azioni

Le IPO in arrivo rappresentano delle grandi occasioni per comprare azioni e per prepararsi ad un investimento, sia che lo si desideri effettuare a lungo termine, sia che si consideri la possibilità di investire a breve termine attraverso i CFD azionari. Grazie all'autonomia e alla velocità dell'operatività online, i CFD consentono di trarre profitto dalle IPO in programma comodamente online con un clic del mouse e con la possibilità di negoziare anche con budget ridotti.  Le IPO azioni si prestano ottimamente alla contrattazione di CFD azionari poiché è proprio nei primi momenti di vita di un titolo in Borsa ad esserci maggiore fluttuazione, una condizione per cui si può trarre profitto dal rialzo o dal ribasso dei titoli anche in pochi minuti. Si pensi ad esempio alle azioni Ferrari, che alla IPO hanno guadagnato nei primi momenti più di 10 punti percentuali. Partecipare alla IPO Ferrari ha consentito a tanti trader di aprire una posizione e chiuderla dopo pochi minuti (a propria scelta) ottenendo un profitto considerevole.

Per le IPO del momento e in programma, leggi: IPO del 2017.

Il profitto sulle azioni tramite CFD è proporzionale alla variazione percentuale che interviene dal momento in cui si apre una posizione (al rialzo o al ribasso) al momento in cui si chiude (si decide autonomamente quando chiudere). 

Qui di seguito, elenchiamo le news su tutte le IPO in arrivo per offrirvi la possibilità di pianificare per tempo quali azioni acquistare, sia che decidiate di investire in azioni in modo tradizionale quindi affidando i vostri soldi a banche per periodi solitamente non inferiori a un anno, sia che decidiate si contrattare titoli azionari tramite Cfd, con la possibilità di chiudere la posizione quando desiderate, con zero commissioni e una piattaforma semplice da utilizzare anche per chi non ha mai operato.


Partecipa alle IPO ogni settimana
+2.000 titoli di tutti i mercati del mondo
Scarica Plus500
Sistema internazionale di negoziazione CFD
Iscritta all'elenco CONSOB al n. 4161.

*Quando si opera con denaro reale
il capitale depositato è esposto ai rischi di mercato





IPO UBER

IPO UBER azioni, quando?
La IPO Uber era inizialmente prevista per settembre 2015 ma la società più odiata dai tassisti italiani (e non) ha deciso di rinviare la quotazione in borsa su Wall Street. Si faccia bene attenzione perché Uber continua a veder crescere i propri utili e anche i fondi provenienti dagli investitori. Sono già tanti gli investitori che hanno creduto e continuano a credere in questo progetto che sta diventando sempre più redditizio. A prescindere da come la si pensi (e a tal proposito pensiamo che Uber dovrà trovare degli accordi per entrare più eticamente nel mercato del trasporto) le azioni Uber non possono che catturare il nostro interesse. La IPO Uber sarà sicuramente una super Offerta Pubblica Iniziale, così come non si vede dai tempi delle azioni Alibaba. Siamo convinti che la IPO Uber arriverà molto presto poiché ha raggiunto una valutazione di 51 miliardi di dollari. Per fare un paragone, la Ferrari è stata valutata 10 miliardi di dollari. Altro settore, altri termini di paragone ma la sostanza non cambia. 

Qui di seguito vi diamo qualche numero su cui contava Uber alla fine del 2014:

  • Opera in 250 città di 50 paesi di tutto il mondo
  • Raccolta investimenti: 3,8 miliardi da 38 investitori
  • Valutazione di 40 miliardi di dollari (51 miliardi a ottobre 2015)
  • Entrate sestuplicate dal 2013 (+600%)
Ora, la curiosità è davvero immensa. Come se la sta passando Uber nel 2015? Il CEO Travis Kalanick ha ricevuto "pressioni" per quotarsi in borsa anche da Zuckerberg, sebbene non abbia perso l'equilibrio che lo contraddistingue. Infatti, Kalanick parla addirittura di "qualche anno" prima che la IPO Uber avvenga. Non è facile fare previsioni, ma pensiamo che la discesa in Borsa delle azioni Uber potrebbe avvenire a partire a poca distanza dal settembre 2016, un mese assai propizio alle Offerte Pubbliche Iniziali.

+Traderonlineitalia