Piattaforma/APP (Gratuita)Strumenti negoziabili (CFD)Vantaggi per l'utenteTipologie di conto disponibili
Scarica Plus500

> Download Gratuito

NOTA:
Quando si opera con denaro reale,
ci si espone ai rischi di mercato.
Scopri come contrastare il rischio.
FOREX
(Tutti i cambi tra cui EUR/USD)

AZIONI
(Oltre 2000 azioni)
(Azioni Ferrari incluse)

MATERIE PRIME
(Tra cui Petrolio, Oro, Gas)

ETF

INDICI
(New York, Milano, Francoforte, Londra, Parigi, Tokyo ecc.)

OPZ. VANILLA SU INDICI/AZIONI



• Iscrizione gratuita
• Demo gratuita con fondi virtuali
•La demo non richiede deposito
• Funzioni grafiche base e avanzate
• Depositi reali a partire da soli 100€
• Rischio limitato a quanto depositato
• Strumenti per la limitazione del rischio
• Spread stretti e 0 commissioni
• Per desktop e mobile
• S.O. Windows, iOS, Android, Linux



Conto di PraticaConto Reale
Il conto di pratica (conto demo) è messo a disposizione del cliente in modo del tutto gratuito. La sua funzione è quella di far testare la piattaforma e consentire all'utente di prendere confidenza con lo strumento prima di fare trading con denaro reale. Ottimo per imparare praticando, così come per migliorare le proprie strategie.Il conto reale consente di fare trading con denaro reale. Prima di passare a questa modalità, consigliamo vivamente di prendere confidenza con lo strumento e maturare esperienza. Per maturare tale esperienza si può praticare con il conto di pratica, che rispecchia le stesse condizioni del conto reale, ma operando con fondi virtuali, senza alcun rischio.
CONTO DI PRATICA ► CONTO REALE ►

Financial Times

Financial Times, storia, tiratura e proposte
Il Financial Times è il più importante giornale economico e finanziario del Regno Unito e il principale concorrente del Wall Street Journal. Fondato nel 1888 a Londra è edito oltre che nella versione originale, anche in una versione per gli Stati Uniti, per la Germania, per la Cina e il Giappone. A tal proposito, è interessante evidenziare che anche per il Financial Times vi è un legame con un indice di borsa poiché nel 2015 è stato venduto alla società giapponese Nikkei, la stessa che gestisce l'indice di Borsa di Tokyo.

Come abbiamo descritto nell'articolo dedicato al Wall Street Journal, anche in quel caso vi è un legame con l'indice Dow Jones, poiché creato dagli stessi due fondatori del giornale.

Lettori del Financial Times

Il Financial Times è un giornale dalla grande tiratura, stampato per oltre 2 milioni di copie per lettori di tutto il mondo. Il suo sito, www.ft.com, conta circa 300.000 abbonati e 600.000 utenti a pagamento. Il sito del Financial Times cinese, inoltre, conta quasi 2 milioni di utenti registrati.

In quanto a lettori, il Financial Times è di gran lunga il quotidiano economico e finanziario internazionale più letto al mondo, sia per quanto riguarda il supporto cartaceo, sia per quanto riguarda il supporto digitale.

Contenuti del Financial Times

Il suo contenuto è generalmente diviso in due sezioni. La prima sezione è dedicata alle notizie nazionali e internazionali, con commenti editoriali sulla politica e sull'economia, a cura dei più importanti giornalisti del settore del mondo, tra cui Martin Wolf, Gillian Tett, Edward Luce. La seconda sezione include invece dati finanziari e quindi novità sulle società e sui mercati.

Molto famosa è la "colonna Lex", un editoriale giornaliero che appare nel retro della prima pagina e che offre analisi e opinioni sull'economia e finanza globali. Il termine Lex, fa riferimento al termine latino e quindi si vuole porre a metà tra una "lezione" su ciò che succede, e la "lezione" che offrono gli avvenimenti stessi.

Software/AppNegozi suProva senza depositare

Trading con Plus500
*Rischi di mercato


Azioni
Indici
Forex,
Materie
Opzioni
Apri un conto Demo

Visita il sito di Plus500