INIZIA IL TRADINGSCEGLI COME INIZIARE
Scarica Plus500
Il Capitale è a rischio

Plus500 è una delle piattaforme CFD più note per il trading online su criptovalute, ma anche per il trading su Forex, azioni, materie prime, indici e opzioni. La società è quotata nella sezione AIM della Borsa di Londra, regolamentata da CySEC (licenza n.250/14), adeguata al MiFID, iscritta al registro CONSOB e operativa in Italia dal 2008.

Consente di negoziare al rialzo e al ribasso su: Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ripple, IOTA, Litecoin. Inoltre, su migliaia di azioni e tutti i principali listini, tra cui le azioni Ferrari e il FTSE MIB. Infine, Euro/Dollaro, Oro, Petrolio.





CONTO DEMOCONTO REALE

Gratuito

A tempo illimitato

Anonimo

Senza vincoli

Senza rischi (fondi virtuali)


Facoltativo

Demo sempre disponibile

Adatto anche per piccoli budget

Sei protetto dal saldo negativo

Supporto via chat

Prova Ora Iscriviti



SELEZIONA UNA CRIPTOVALUTA E OPERA CON LA PIATTAFORMA DI TRADING CFD
Trading su Bitcoin Trading su Bitcoin Cash Trading su Ethereum Trading su Ripple Trading su Litecoin trading su IOTA
Il capitale è a rischio. Le criptovalute sono soggette a variazioni di prezzo molto elevate.

Ethereum, cosa è, come comprare e fare trading

Crittovalute, trading e informazioni

Ethereum è una piattaforma decentralizzata in cui si muovono smart contracts e che funziona tramite una valuta digitale denominata Ether (ETH).

In questo articolo vi spiegheremo cosa è Ethereum, come funziona e in che modo consente di effettuare operazioni di scambio o di lucro.

Per il trading sugli Ether di Ethereum si può operare tramite la piattaforma di trading CFD Plus500


Cosa è Ethereum

Ethereum è una piattaforma decentralizzata del Web 3.0 che consente di creare e pubblicare in modalità peer-to-peer degli smart contracts (contratti intelligenti). Lo scambio di contratti si effettua pagandone l'utilizzo della propria potenza computazionale tramite un Ether, una unità di conto, che funge quindi sia da criptovaluta che da carburante.

Quindi, la piattaforma Ethereum non rappresenta solo una rete per lo scambio di valore monetario ma un network per far circolare o "girare" contratti basati sulla stessa piattaforma Ethereum. Questi contratti possono essere utilizzati in maniera sicura per eseguire un vasto numero di operazioni, come ad esempio registrazioni di nomi dominio, mercati finanziari, sistemi elettorali, piattaforme di crowdfunding, proprietà intellettuali e tanto altro.

Anche il sistema di Ethereum si basa ed è sostenuta da una comunità di utenti. A chi si sta interessando a questa criptovaluta farà piacere sapere che a tale comunità di sono aggiunte, tramite la creazione della Enterprise Ethereum Alliance (EEA), delle grandissime aziende internazionali, come Intel, Microsoft, società d'investimento come J.P. Morgan, banche come Banco Santander e istituzioni come la National Bank of Canada. Lo scopo della EEA, senza fini di lucro quindi no-profit, è quello di coordinare le operazioni di programmazione e aggiornamento della piattaforma blockchain di Ethereum, di tipo open-source.

Comprare Ether, trading Ether, trading su Ether

Sulla pagina ufficiale di Ethereum si può attivare il proprio portafoglio (wallet). Il portafoglio di Ethereum offre accesso ad applicazioni decentralizzate sulla blockchain di Ethereum. Consente di mantenere e mettere in sicurezza ether o altre cripto-asset creati su Ethereum, oltre a stipulare e utilizzare smart contracts.

Per chi è invece interessato non tanto alla valuta digitale, ma alla possibilità di produrre risultati economici in base alle variazioni del suo prezzo, vi è la possibilità di fare trading su Ethereum con le piattaforme trading CFD tra cui il sistema internazionale di negoziazione Plus500.