INIZIA IL TRADINGSCEGLI COME INIZIARE
Scarica Plus500
Il Capitale è a rischio

Plus500 è una delle piattaforme CFD più note per il trading online su criptovalute, ma anche per il trading su Forex, azioni, materie prime, indici e opzioni. La società è quotata nella sezione AIM della Borsa di Londra, regolamentata da CySEC (licenza n.250/14), adeguata al MiFID, iscritta al registro CONSOB e operativa in Italia dal 2008.

Consente di negoziare al rialzo e al ribasso su: Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ripple, IOTA, Litecoin. Inoltre, su migliaia di azioni e tutti i principali listini, tra cui le azioni Ferrari e il FTSE MIB. Infine, Euro/Dollaro, Oro, Petrolio.





CONTO DEMOCONTO REALE

Gratuito

A tempo illimitato

Anonimo

Senza vincoli

Senza rischi (fondi virtuali)


Facoltativo

Demo sempre disponibile

Adatto anche per piccoli budget

Sei protetto dal saldo negativo

Supporto via chat

Prova Ora Iscriviti



SELEZIONA UNA CRIPTOVALUTA E OPERA CON LA PIATTAFORMA DI TRADING CFD
Trading su Bitcoin Trading su Bitcoin Cash Trading su Ethereum Trading su Ripple Trading su Litecoin trading su IOTA
Il capitale è a rischio. Le criptovalute sono soggette a variazioni di prezzo molto elevate.

Indice VIX e Oro con venti di guerra

Le guerre spaventano, non solo la gente ma anche i mercati. Chi opera sui mercati finanziari lo sa bene e agisce per tempo, compensando a possibili ribassi sulle borse azionarie, con operazioni finanziarie su oro e altri strumenti la cui quotazione risponde a logiche diverse da quelle delle azioni. 

Lo stiamo notando in questi giorni, con la crisi tra USA e Corea del Nord, ma lo abbiamo potuto notare nei numerosi conflitti nel corso degli anni, dei decenni. Prendendo come esempio quanto registrato negli ultimi giorni, vediamo un aumento degli acquisti sull'oro, da sempre bene rifugio, il cui valore tende sempre a salire nei momenti più critici, in cui i mercati e il dollaro (e le potenti valute in generale) passano in seconda posizione in termini di sicurezza d'investimento.

Una guerra può far male ad un'economia, ma il prezzo dell'oro non ne verrebbe intaccato. Nelle scorse giornate, il prezzo dell'oro è salito e fintanto che le minacce reciproche incrementeranno, continuerà inesorabilmente a crescere. E' il momento di investire in oro? Comprare barre d'oro? Fare trading su oro nel breve periodo?

Le conseguenze al rialzo sull'oro per la crisi tra USA e Corea
Le conseguenze al rialzo sull'oro per la crisi tra USA e Corea registrate sulla piattaforma +500


Se ti interessa la piattaforma, dai uno sguardo al nostro articolo su Plus500.

Oro, investimento o trading

Chi opera nel trading è abituato a operare in ottica di breve e brevissimo termine. Perciò, anziché di investimento sull'oro a lungo termine, si parlerà di trading sull'oro a breve termine, al fine di lucrare sulle variazioni delle quotazioni che si registrano dal momento dell'apertura di una posizione al momento della sua chiusura. <>, affermerà qualcuno. Esatto, il trading è speculazione, così come tutto il resto che riguarda i mercati finanziari o quasi. 

Il trading online con CFD consente di operare con piccoli capitali, anche nell'ordine di poche decine di euro, per arrivare a diverse migliaia, perciò è eseguibile anche da chi non dispone di capitali adatti ad un investimento in oro fisico.

Leggi anche: CFD, contratti per differenza

Non soltanto oro: VIX volatilità

Già dal titolo abbiamo anticipato che con i venti di guerra l'oro non è l'unico strumento finanziario da tenere d'occhio.

L'indice VIX della volatilità, ad esempio, misura la volatilità sul mercato azionario, misurando la forza delle variazioni delle opzioni sulle azioni sull'indice S&P 500 (Standard & Poor's). 

Nella sola giornata di ieri, l'indice VIX ha fatto un salto di oltre 40 punti percentuali.

Il rialzo dell'indice VIX volatilità su Plus500
Il balzo del VXX Volatilità registrato sulla piattaforma +500 (presente tra gli ETF)


Cosa potrebbe succedere con un peggioramento della crisi? L'indice potrebbe certamente salire. In questi casi, comunque, è sempre meglio sperare che non succeda nulla. La storia degli uomini, tuttavia, non ha mai offerto tempi di pace troppo lunghi. In questa sede, ci limitiamo semplicemente a constatare ciò che accade sul mercato. 

Bund Tedeschi

Richieste d'acquisto crescenti si sono registrate anche per i Bund Tedeschi, a seguito dei nuovi dati riguardanti l'inflazione, cresciuta di un punto e mezzo percentuale così come nelle attese, sintomo di una economia in salute.