Accedi al mercato finanziarioTipologie di conto disponibili
Scarica Plus500

Sfrutta le tue conoscenze di mercato, negoziando al rialzo e al ribasso sul prezzo di criptovalute, azioni, euro, oro, petrolio, indici di borsa, fondi.
PLUS: Benefici su dividendi e strumenti stop loss.

Plus500 è una piattaforma messa a disposizione dall'omonima società quotata sulla Borsa di Londra, regolamentata da CySEC e operativa in Italia dal 2008.

Panoramica

*Considera i rischi di mercato
**Con Plus500 i rischi sono limitati a quanto depositato
CONTO DEMOCONTO REALE

Gratuito

Illimitato nel tempo

Basta un'email

Senza rischi (fondi virtuali)

Facoltativo

Demo sempre disponibile

Sei protetto dal saldo negativo

Supporto via chat
Prova Ora Iscriviti



Migliori piattaforme trading 2017, proposte gratuite

Chi cerca le migliori piattaforme trading del 2017 potrà trovare in questo articolo diversi spunti per scegliere personalmente la propria piattaforma più adatta alle proprie esigenze. Infatti, la scelta della piattaforma con cui negoziare e quindi anche del broker, è la prima cosa a cui pensare, oltre che il primo passo necessario per iniziare ad operare. Poiché riteniamo importante poter testare una piattaforma prima di depositare dei soldi su un conto di trading, abbiamo pensato di proporvi in questo articolo soltanto piattaforme trading con demo gratuita, per le quali non vi è alcun costo di utilizzo, deposito minimo richiesto o qualsiasi altra forma di costo o obbligo. Non troverete quindi quelle antipatiche soluzioni del tipo "prova la demo gratuitamente per un mese e paghi dal secondo".

Si tratta di demo gratuite al 100% e senza alcuna sorpresa. Per qualsiasi ulteriore informazione riguardante le demo potete scriverci visitando la sezione "assistenza" nel menu principale.

Piattaforma trading gratuita 2017

La migliore delle piattaforme trading professionali, conosciuta e rinomata in tutto il mondo è senza dubbio la MetaTrader 4, seguita dalla sua versione successiva, MetaTrader 5. Probabilmente ne avete già sentito parlare, denominate in questo modo oppure in forma abbreviata MT4 o MT5. Si tratta di una piattaforma per trading con numerosissime funzionalità grafiche, ma anche con un database di strumenti che attinge da server stracolmi di indicatori, forum, applicazioni di trading automatico, tutorial. Ne abbiamo parlato nel nostro articolo su MetaTrader.

Come si presenta la piattaforma di trading MetaTrader 4 all'avvio
Come si presenta la piattaforma di trading MetaTrader 4 all'avvio.


La piattaforma MetaTrader 4 è disponibile in modalità demo gratuita fornita da più broker, poiché ad essa ci si connette tramite un server dedicato al broker che ne consente l'utilizzo. Tra le piattaforme trading in italiano che offrono la possibilità di provare MetaTrader 4 gratuitamente vi è AVA, che tra l'altro organizza molto spesso webinar gratuiti per imparare a fare trading (livello base) o per migliorarsi (livello medio e avanzato). E' molto presente sul territorio e non manca di organizzare anche seminari dal vivo nelle più importanti città italiane. AVA consente di fare trading con tutte le tipologie di strumento finanziario.

Per chi invece preferisce la semplicità, invece, le opzioni che preferiamo sono due:

  • Se preferite il trading con i CFD, vi consigliamo la piattaforma trading Plus500 (leggi anche il nostro articolo su cosa è Plus500), poiché di facile utilizzo ma che al tempo stesso consente di impostare indicatori grafici per l'analisi tecnica in modo facile, veloce e intuitivo. Per provarla, vi consigliamo la sua demo gratuita.
  • Se preferite il trading con le opzioni binarie, vi consigliamo IQ Option (leggi la recensione di IQ Option), poiché rispetto agli altri broker di opzioni binarie, è l'unico ad offrire una demo gratuita, senza richiedere alcun deposito. 
AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO. 

Mentre con la demo si pratica con denaro virtuale, con il conto reale si pratica con denaro reale e quindi va messa in conto il rischio di perdita per le operazioni le cui previsioni si rivelano errate.

La migliore piattaforma trading che fa al vostro caso la sceglierete voi, ma riteniamo che tra le proposte con demo gratuite, queste siano tra le piattaforme migliori per il trading online in Italia.
Come si presenta la piattaforma trading Plus500 disponibile in modalità demo gratuita.
Come si presenta la piattaforma di trading Plus500 all'avvio della modalità demo gratuita.

Piattaforme trading demo 2017

Il 2017 non ha offerto particolari sorprese per quel che riguarda le piattaforme trading demo, poiché ad esempio per quanto riguarda il trading demo con opzioni binarie, l'unico broker di un certo livello ad offrire la possibilità di provare senza depositare è rimasto soltanto IQ Option. Per quanto riguarda gli altri broker dello stesso settore, ovvero quello delle opzioni binarie, vi è stato un cambiamento nella varietà dell'offerta, come nel caso di 24option, che oltre alle opzioni binarie oggi offre anche i CFD. Tuttavia, per i CFD di 24option va detto che si può perdere anche più di quanto depositato, il ché non è il massimo. Vi sono altri broker CFD, invece, come Plus500 di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente, che non prevedono posizioni debitorie e quindi il rischio è limitato al capitale depositato.

Per provare il trading online con simulazione, quindi, vi proponiamo le stesse piattaforme trading viste nel paragrafo precedente, alle quali si possono aggiungere anche la AvaTrader, offerta dalla stessa AVA (che offre anche MetaTrader 4), e la piattaforma di social trading eToro, di cui abbiamo parlato anche nel nostro articolo sui software di trading) per provare qualcosa di diverso, ovvero fare trading in un contesto più social, in cui poter comunicare con altri utenti e copiare automaticamente quelli più esperti, selezionabili da speciali classifiche.

Se invece cercate una soluzione più istituzionale, allora potreste provare il trading online demo Unicredit, un gruppo che cerca di evolversi continuamente e che ha ampliato la propria offerta anche al trading online, seppur con costi più alti rispetto ai broker visti in precedenza. Ad ogni modo, per altre informazioni sul trading con Unicredit, così come sul trading con Fineco (ben conosciuto), vi rimandiamo ai loro rispettivi siti.

Infine, se state cercando una piattaforma di trading online demo gratis senza registrazione richiesta, possiamo dirvi che la Plus500 consente di utilizzare la demo gratuita semplicemente fornendo un indirizzo e-mail.

Ci farà molto piacere e ci sarà utile per migliorare il nostro servizio, sapere quale avrete valutato come la piattaforma trading migliore.

Piattaforme trading professionali 2017

Fa sempre piacere provare nuove piattaforme per il trading, ma fa altrettanto piacere che alcune certezze rimangano tali. E così, tra le piattaforme trading professionali più utilizzate e richieste nel 2017 in tutto il mondo rimangono le MetaTrader. La ragione di tale successo sta nel grande bacino di risorse disponibili che si è generato e ingrandito proprio grazie all'enorme numero di utenti che utilizzano MetaTrader 4 in tutto il mondo. 

Per chi non conoscesse ancora quella che la maggior parte dei trader definisce come la migliore piattaforma di trading in assoluto, possiamo presentarla in modo sintetico in questo modo: presenta una interfaccia base con un ampio numero di indicatori grafici disponibili per l'analisi tecnica, più una enorme libreria di strumenti e indicatori da cui attingere per completare la versione base a proprio piacere, secondo le proprie esigenze e i propri stili di trading, con la possibilità di personalizzarla esattamente nel modo che si desidera. 

Iscrivendosi ad AVA (leggi la recensione su AVA) è possibile provarla in modo assolutamente gratuita e ricevere informazioni per il suo utilizzo da un account manager dedicato. Tra i siti di trading affidabili, è sicuramente uno dei nostri preferiti, per via dei professionisti capaci e gentili con cui potrete comunicare anche voi, ad esempio durante gli webinar o i seminari. 

Broker a confronto

Oltre a fare un confronto tra le piattaforme trading online, è sempre consigliabile fare un confronto tra broker. Infatti, la piattaforma è un'interfaccia che consente all'utente di piazzare i propri ordini e può differire in molti aspetti grafici e operativi, ma in un confronto tra broker di trading si confrontano le condizioni di trading, ovvero le condizioni di negoziazione, i cosiddetti termini di utilizzo. E' il broker a mettere a disposizione una piattaforma di contrattazione, perciò è decisamente utile conoscerlo meglio.

Tra i più importanti fattori da prendere in considerazione per mettere i broker a confronto è valutare la differenza tra i loro spread. Solitamente, i broker offrono le migliori condizioni di spread su alcuni prodotti finanziari, cercando di offrire i migliori costi per uno specifico prodotto. Ad esempio, Plus500 si concentra sull'EUR/USD, ovvero il cross valutario euro contro dollaro, per il quale presenta uno spread minimo.

Un altro confronto si può fare sulla varietà di prodotti offerti. Infatti, se da una parte vi sono broker che offrono oltre duemila azioni, come Plus500, dall'altra vi sono broker che offrono obbligazioni, come AVA.

Un altro termine di confronto sta nella sicurezza dei fondi, nella regolamentazione e nell'autorizzazione. Per questo, a monte abbiamo deciso di menzionarvi soltanto broker autorizzati e  legali in Italia, oltre ad essere regolamentati dalle proprie autorità territoriali competenti.

Migliori piattaforme trading opzioni binarie

Tra i migliori broker opzioni binarie 2017, alla luce di quanto detto finora, inseriamo sicuramente sul podio IQ Option. Tra le altre piattaforme trading opzioni binarie interessanti vi è la classica 24option, anche se rispetto a IQ Option ha il difetto di richiedere l'iscrizione con deposito minimo richiesto prima di consentire all'utente di provare la propria demo gratuita. La differenza è sostanziale: con IQ Option si può provare la piattaforma gratuitamente, mentre con 24option occorre depositare 250$, anche se ovviamente gli stessi sono totalmente negoziabili.

La politica di 24option, così come quella della maggior parte dei broker opzioni, sta nella "selezione all'ingresso", perciò di volere clienti che fanno sul serio. Noi invece siamo dell'idea che una prova gratuita di uno strumento non si dovrebbe negare mai e siamo certi che il mercato dei broker opzioni si adeguerà a tale richiesta. Non a caso, è stato un argomento molto discusso sui Forum, dove solitamente si è sempre parlato di opzioni binarie soprattutto riguardo ai siti affidabili.

24option è assolutamente affidabile, ma potrebbe migliorare sotto questo aspetto.

Trading online in Italia

Chiudiamo questo articolo con un piccolo consiglio per chi desidera fare trading online in Italia. Sebbene possa apparire strano, c'è chi ancora fatica a trovare un'informazione onesta, perciò ci è capitato di ricevere messaggi del tipo "conoscete questo broker?". Con l'intento di aiutare l'utente, abbiamo visitato la pagina del "broker" menzionato e abbiamo subito notato che in fondo alla pagina non vi era scritto quasi nulla. Mancavano le voci riguardanti la regolamentazione, i dati sulla proprietà, praticamente le basi.

Per chi fa trading online in Italia, per tutti i lettori che desiderano diventare trader online amatoriali o professionali, consigliamo di leggere sempre ciò che è scritto in fondo alle pagine ufficiali dei siti dei broker, Nell'articolo riguardante i broker autorizzati abbiamo visto come scoprire se un broker è iscritto all'elenco Consob.