Piattaforma/APP (Gratuita)Strumenti negoziabili (CFD)Vantaggi per l'utenteTipologie di conto disponibili
Scarica Plus500

> Download Gratuito

NOTA:
Quando si opera con denaro reale,
ci si espone ai rischi di mercato.
Scopri come contrastare il rischio.
FOREX
(Tutti i cambi tra cui EUR/USD)

AZIONI
(Oltre 2000 azioni)
(Azioni Ferrari incluse)

MATERIE PRIME
(Tra cui Petrolio, Oro, Gas)

ETF

INDICI
(New York, Milano, Francoforte, Londra, Parigi, Tokyo ecc.)

OPZ. VANILLA SU INDICI/AZIONI



• Iscrizione gratuita
• Demo gratuita con fondi virtuali
•La demo non richiede deposito
• Funzioni grafiche base e avanzate
• Depositi reali a partire da soli 100€
• Rischio limitato a quanto depositato
• Strumenti per la limitazione del rischio
• Spread stretti e 0 commissioni
• Per desktop e mobile
• S.O. Windows, iOS, Android, Linux



Conto di PraticaConto Reale
Il conto di pratica (conto demo) è messo a disposizione del cliente in modo del tutto gratuito. La sua funzione è quella di far testare la piattaforma e consentire all'utente di prendere confidenza con lo strumento prima di fare trading con denaro reale. Ottimo per imparare praticando, così come per migliorare le proprie strategie.Il conto reale consente di fare trading con denaro reale. Prima di passare a questa modalità, consigliamo vivamente di prendere confidenza con lo strumento e maturare esperienza. Per maturare tale esperienza si può praticare con il conto di pratica, che rispecchia le stesse condizioni del conto reale, ma operando con fondi virtuali, senza alcun rischio.
CONTO DI PRATICA ► CONTO REALE ►

Frexit pericolo per euro

Il 23 aprile di terranno le nuove elezioni presidenziali in Francia, elezioni che potrebbero veder vincere Marine Le Pen che proprio in questi giorni ha confermato l'ipotesi di un referendum per la Frexit, ovvero l'uscita della Francia dall'Unione Europea. Ovviamente, i passi per arrivare a tale conclusione sono numerosi: dovrebbe vincere le primarie, poi le elezioni, poi indire il referendum e vincerlo. Riuscirà nel suo intento? Nessuno può saperlo. Nel frattempo, lo spread tra i BTP italiani e i Bund Tedeschi sforano nuovamente i 200 punti, sintomo dei timori delle ripercussioni sull'economia di una probabile Frexit.

Elezioni Francia, peserà la Frexit?

La Frexit è la proposta di Marine Le Pen per le elezioni in Francia
A questo punto, se Marine Le Pen diverrà la candidata del centro-destra (più destra che centro, in questo caso) per le elezioni presidenziali francesi, dovrà mettere sul conto anche il peso della sua volontà di proporre la Frexit. Questo potrebbe giocarle a favore con l'appoggio dei tanti insoddisfatti dell'Unione Europea o dall'Eurozona, così come potrebbe giocarle a sfavore per via di coloro che invece, anche nel centrodestra, preferirebbero restare nell'Unione Europea. Non ha certo vita facile, la Le Pen, così come non hanno vita facile i suoi avversari delle primarie (con Fillon nel centro dello "scandalo Penelope") e i suoi avversari dell'opposta fazione. Il centro-sinistra (che include anche le tante sinistre) francese è troppo diviso ormai da molti anni, da così tanti anni che ha perso molto di credibilità. Sarà una sfida interessante e per nulla scontata. Marine Le Pen punterà sul controllo dell'immigrazione, oltre che sul "peso" della "obbedienza" all'eurozona.

Frexit, cosa succede se la Francia esce dalla UE?

Dopo la Brexit, la Frexit? Cosa succederebbe se la Francia uscisse dall'Unione Europea? I restanti paesi resterebbero compatti? C'è da mettere in conto che nella remota ipotesi di Frexit, l'ipotesi di uscita sarebbe messo sul tavolo anche negli altri paesi, non solo per mano di alcuni partiti, ma da parte delle stesse istituzioni. Ad ogni modo, non si possono fare previsioni troppo azzardate. Per ora, aspettiamo ancora di sapere chi sarà il candidato del centrodestra per le elezioni in Francia.

Euro Dollaro, il punto

Cosa sta accadendo sul fronte del mercato valutario. A partire dall'inizio del 2017, l'euro è in ripresa sul dollaro. E' infatti passato da 1,04 a 1,08 (1 febbraio), per poi cadere a picco nella giornata di ieri con le parole di Le Pen riguardanti la Frexit e con l'analisi contestuale dei candidati delle primarie. L'euro è passato da 1,078 a 1,072 nell'arco di poche ore mentre oggi è sceso subito a quota 1,0668 poco dopo le 8 di mattina.

Per i trader online che operano sul Forex quindi consigliamo di tenere d'occhio le primarie del centrodestra, poiché anche una vittoria in tale fase di Marine Le Pen potrebbe favorire le posizioni corte. Una vittoria di un suo concorrente non produrrebbe certo faville, ma potrebbe risollevare il morale e favorire posizioni lunghe.