MPS Azioni, aumento del capitale e scudo

Giorni frenetici per le azioni MPS e per gli azionisti, poiché l'aumento del capitale programmato ha dato luogo a sussulti seguiti da voci di corridoio che hanno amplificato il potenziale effetto sul titolo della Banca del Monte dei Paschi di Siena, a cui si aggiunge la chiusura della conversione dei bond. Intanto, dal governo arrivano 20 miliardi per le banche, anche se per gli analisti di Bloomberg una pulizia a dovere richiederebbe 52 miliardi, di cui soltanto 20 sarebbero reperibili sul mercato.

Insomma, si rinnova l'associazione ormai solita "MPS - Patata bollente", che come il natale ritorna di anno in anno, da diversi anni. Padoan ha assicurato che saranno comunque tutelati i risparmiatori, promettendo impatti "minimizzati o inesistenti" in caso di interventi.

Nel corso degli ultimi cinque giorni di contrattazione, le azioni MPS sono passate da quota 20,55 di giovedì 15 dicembre, a quota 18,30 di martedì 20.

Oggi, martedì 21 dicembre, il titolo ha aperto a quota 18,40 ed è crollato fino a quota 15,17 (ore 11:40) per poi rimbalzare fortemente e superare quota 17 alle 12:00. Sarà una giornata particolarmente interessante.

Aumento capitale MPS

Nella giornata di domani, giovedì 22 dicembre 2016, verrà chiusa in modo definitivo l'operazione di aumento di capitale di MPS. Tuttavia, per chi negozia su azioni MPS già da oggi arriveranno notizie sulle effettive probabilità di buona riuscita dell'operazione. Per ora le prospettive non sono ottimali ma non è certo un dato definitivo. Ciò che l'amministrazione si augura è di arrivare ad una conversione di bond compresa tra 1 e 1,5 miliardi.

In tal senso potrebbe avere peso lo scudo salva-banche in questi giorni tra i lavori parlamentari, con il quale il governo contrarrebbe 20 miliardi di debito in più rispetto alla vecchia quota al fine di utilizzarli come supporto alle banche in difficoltà. In modo più specifico, tale scudo è pensato per supportare la liquidità degli istituti e intervenire direttamente nelle ricapitalizzazioni. In sintesi: sembra una manovra pensata appositamente per Montepaschi.

E' giusto, per completezza d'informazione, specificare che in questa direzione si è mossa la maggioranza, mentre Forza Italia e Lega si sono astenute e il Movimento 5 Stelle ha votato contro la proposta. Lo scudo, per poter diventare esecutivo, dovrà essere approvato dal Parlamento con la maggioranza assoluta.

Bloomberg la vede nera

Come accennato nell'introduzione, Bloomberg ritiene l'aiuto da 20 miliardi insufficiente per ripulire i danni delle svalutazioni causate dalla cessione dei crediti deteriorati, Per le analisi finanziarie dell'agenzia Bloomberg, vi sarebbe un ammanco di 32 miliardi. Se sia effettivamente giusta come previsione e analisi poco importa, perché la certezza rimane solo una: parleremo ancora delle azioni MPS e dei suoi conti in difficoltà. Ci auguriamo che l'amministrazione e lo Stato (ormai ci sta dentro fino al collo), possano trovare delle soluzioni soddisfacenti per il lungo termine.

Prova senza rischiare e senza depositare. Pratica in modalità demo con fondi virtuali.

Software/App
Strumenti negoziabili
Demo con fondi virtuali
Software disponibili
Vantaggi
Visita
Capitale a proprio rischio
CFD su Azioni, Valute, Indici, ETF
Materie Prime, Bond
Disponibile
Non richiede deposito
MetaTrader
Ava Trader
Conto demo gratuito
Bonus sul primo deposito
Supporto italiano e competente
Account Manager dedicato
Seminari in Italia
Webinar gratuiti
Logo della piattaforma trading e broker Plus500
Capitale a proprio rischio
CFD su Azioni, Valute, Indici, ETF,
Materie Prime, Opzioni
Disponibile
Non richiede deposito
Plus500
Conto demo disponibile
Piattaforma facile da utilizzare
Circa 3.000 strumenti negoziabili
Capitale a proprio rischio
Opzioni su Azioni, Valute, Indici, Oro
Disponibile
Non richiede deposito
IQ
Conto demo disponibile
Deposito minimo 10€
Importo minimo operazione 1€
Opz. Turbo a 30 secondi
Tornei di trading con montepremi
Opz. classiche senza limiti di profitto
PiattaformaStrumenti negoziabili (CFD)Vantaggi per l'utenteTipologie di conto disponibili
Scarica Plus500
> PROVA GRATUITAMENTE

NOTA:
Quando si opera
con denaro reale,
ci si espone
ai rischi di mercato.
Scopri come contrastare il rischio.
FOREX
(Tutti i cambi tra cui EUR/USD)

AZIONI
(Oltre 2000 azioni)
(Azioni Ferrari incluse)

MATERIE PRIME
(Tra cui Petrolio, Oro, Gas)

ETF

INDICI
(New York, Milano, Francoforte, Londra, Parigi, Tokyo ecc.)

OPZ. VANILLA SU INDICI/AZIONI



• Iscrizione gratuita
• Demo gratuita con fondi virtuali
•La demo non richiede deposito
• Funzioni grafiche base e avanzate
• Rischio limitato a quanto depositato
• Strumenti per la limitazione del rischio
• Spread stretti e Zero commissioni
• Per desktop e mobile
• S.O. Windows, iOS, Android, Linux



Conto di PraticaConto Reale
Il conto di pratica (conto demo) è messo a disposizione del cliente in modo del tutto gratuito. La sua funzione è quella di far testare la piattaforma e consentire all'utente di prendere confidenza con lo strumento prima di contrattare con denaro reale. Ottimo per imparare, così come per migliorare le proprie strategie di negoziazione.Il conto reale consente di contrattare con denaro reale e quindi di produrre risultati economici reali. L'iscrizione non richiede costi aggiuntivi e consente di utilizzare la modalità demo in modo parallelo. In ogni momento, quindi, si avranno sempre a disposizione il conto reale e il conto di pratica. E' disponibile una chat di supporto per l'utilizzo della piattaforma.
►CONTO DI PRATICA ►CONTO REALE