BROKER TIPO CONTO DEMO RECENSIONE VANTAGGI
Capital at risk
CFD Prova gratuitamente LeggiFacilità di utilizzo
Enorme ventaglio di prodotti disponibili
Titoli Ferrari
Protezione dal saldo negativo

Capital at risk
CFD e Opzioni Prova gratuitamente LeggiOperazioni a partire da 1€
Tutte le tipologie di strumento finanziario
Chat con altri utenti
Tornei di trading a premi

Capital at risk
CFD Prova gratuitamente LeggiPiattaforma molto chiara
Segnali e calendario economico
MetaTrader 5 disponibile
Supporto clienti 24h/24

Capital at risk
CFD Prova gratuitamente LeggiBonus sul primo deposito
MetaTrader disponibile
Webinar gratuiti

Nota: se un link non dovesse funzionare, prova a mettere in pausa AdBlock. Non compariranno banner, video o pop-up.

Trading sul Forex, come funziona

Come funziona il trading sul Forex

In questo articolo vedremo come funziona il Forex, cos'è e come poterlo sfruttare soprattutto nei periodi in cui il mercato azionario risulta turbolento. Il mercato valutario internazionale infatti è molto più stabile rispetto a quello azionario, sebbene con le dovute eccezioni. Non capita spesso che la Gran Bretagna esca dalla Comunità Europea oppure che la Svizzera decida di rimettere lo scellino svizzero sul libero mercato.

Solitamente, il mercato Forex offre la possibilità di fare un trading più rilassato, sul quale è possibile studiare le proprie mosse in base a dati macroeconomici ben evidenziati su molti media d'informazione, quali siti web, televisione, radio, stampa.

Scopri le piattaforme con cui fare trading sul Forex

Cos'è il Forex

Il Forex non è altro che il mercato dei cambi, ovvero quello in cui vengono scambiate delle valute "contro" altre. Ad esempio, in cui vengono scambiati euro contro dollari e il cui complesso di scambi crea il valore del cambio euro dollaro o EUR/USD.

Da diversi anni ormai è possibile fare trading sul Forex anche da casa, tramite strumenti finanziari forniti dai broker del Forex online. Si può fare trading sul Forex in modo tale da avere un risultato in percentuale alla variazione del tasso dei cambi (broker CFD), oppure in modo tale da avere un risultato in base all'esito del pronostico di tipo rialzo o ribasso (opzioni binarie).

Forex per principianti

In passato abbiamo pubblicato una guida al trading Forex per principianti, con tanto di possibilità di praticare con demo gratuita. Ad ogni modo, vi ripresentiamo i broker del Forex che consentono di fare trading valute anche in modalità demo, facendo pratica con fondi virtuali. Questi broker sono Plus500, che consente di operare su una piattaforma facile da utilizzare, e XM, che invece consente di operare su MetaTrader 4, una piattaforma professionale che tuttavia richiede più impegno per comprenderla e utilizzarla al meglio.

Trading Forex opzioni binarie

Un'altra soluzione potrebbe essere quella di provare il trading Forex con le opzioni binarie. Difatti, questa opzione è tra le favorite tra gli utenti che non hanno mai fatto trading e che vogliono iniziare con qualcosa di semplice. Ad ogni modo, il trading sul Forex potrà essere più semplice con le opzioni binarie, ma non per questo offrire performance più redditizie. Oltre alla facilità di utilizzo occorre anche un po' d'impegno, perché fare pronostici a casaccio non ha mai fatto guadagnare nessuno.

Per chi desidera provare il Forex trading con le opzioni binarie valutarie, l'unico broker ad offrire la demo gratuita senza depositi al momento è IQ Option. Probabilmente ne seguiranno anche altri in futuro, ma al momento è il solo broker opzioni ad offrire tale opportunità.

Consigli utili per chi inizia

Per chi fa trading sul Forex per la prima volta, consigliamo quindi di iniziare in modo soft. Un conto demo, gratuito e senza rischi, è quello che ci vuole per fare pratica e prendere confidenza con lo strumento con cui si desidera operare con fondi reali.

Un altro consiglio è considerare che nel trading sul Forex con i CFD vi è una leva alta, solitamente circa 1:200. Ciò significa che investendo 10€ si possono muovere 2.000€, con 100€ si possono muovere 20.000€, perciò ogni piccola variazione del tasso di cambio tra le valute vi porterà dei risultati molto netti. Per tale motivo, sebbene il deposito minimo per il conto reale sia di soli 100€, consigliamo comunque di depositare una cifra maggiore, in modo tale da avere più elasticità e campo d'azione.

Stop Loss e Stop Limit. Impostate sempre la funzione di Stop Loss e di Stop Limit per ordinare alla piattaforma di chiudere automaticamente una posizione nel caso il livello del tasso raggiunga dei livelli da voi predisposti. Potreste così evitare di imbattervi in ribassi o rialzi repentini che potrebbero farvi perdere denaro soltanto per non esservi allacciati le cinture di sicurezza. Fate trading in modo sicuro, si può!

Oltre all'ordine di Stop Loss, alcuni broker come Plus500 offrono anche la possibilità di impostare un stop operativo (che varierà autonomamente consentendovi di alzare l'asticella dello stop loss se il cambio si muove a vostro favore) e persino lo stop garantito (per alcuni cambi, non tutti) che consente di evitare sorprese eccessive dovute al mercato (eventi rari, ma non si può mai dire). Lo stesso broker offre degli spread sul trading Forex molto vantaggiosi, partendo da soli 2 pip per il cambio EUR/USD.