Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

iPhone 7, addio ai jack per cuffie

Con iPhone 7 Apple dice addio al jack.
Da sinistra, il mitico Walkman Sony, il connettore "jack piccolo"
e il nuovo connettore Lightning montato sull'iPhone 7.
Finalmente è trapelata la prima vera novità che riguarda il nuovo iPhone 7 che la Apple lancerà nei suoi store a breve. Ormai, si sa, Apple è inarrivabile nelle sue campagne di marketing, fatte di piccoli "streap tease" e di grandi sorprese. D'altro canto, anche le azioni Apple hanno sempre visto variazioni proporzionali a tali sorprese. Ed eccoci al punto: iPhone 7 sarà il primo device della Apple a non avere la solita entrata dei jack audio, quindi d'ora in poi tutti gli altri prodotti di nuova produzione di casa Apple avranno lo stesso nuovo sistema, che sfrutterà la stessa entrata utilizzata per ricaricare le batterie.

Dalle cuffie al connettore Lightning


Uno degli elementi che per decenni è rimasto invariato, dai vecchi Walkman della Sony, fino all'ultimo ritrovato dei giorni nostri. Ebbene, l'obbiettivo della Apple è quello di ottenere più spazio al fine di sfruttarlo per altri fini, quali possono essere un potenziamento della batteria o un miglioramento del suono dell'altoparlante.

Il nuovo connettore Lightning porterà due tipi di segnale audio. Il primo è quello analogico, che può essere utilizzato da tutte le cuffie tramite l'adattatore fornito in dotazione. Il secondo, è quello digitale, per il quale occorrono delle cuffie apposite. Il principale vantaggi di questa soluzione sta nel fatto che partendo dal segnale digitale si può utilizzare un convertitore e un amplificatore di alta qualità, al fine di ottenere una più alta qualità nella riproduzione dei brani musicali, così come della voce delle conversazioni al telefono.

Un difetto, tocca dirlo, sarà un'altra volta quello della compatibilità, poiché per l'iPhone 7 la porta lightning non sarà uguale a quella di una porta USB-C, adottato invece da molti dispositivi Android. Tutto ciò, nonostante il MacBook Retina lanciato solo un anno fa presentava la porta USB-C.

Un altro difetto, forse ancor più grave, è che con il sistema lightning non sarà possibile ascoltare e ricaricare l'iPhone 7 nello stesso tempo.

Azioni Apple


Ora occorrerà aspettare le ufficialità e i primi dati di mercato, per poter fare delle previsioni su azioni Apple per un investimento o per il trading. A tal proposito, chi è interessato a valutare la possibilità di far trading su azioni Apple può visitare la nostra pagina dedicata alle azioni Apple.



+Traderonlineitalia