Inflazione, BCE rilancerà Quantitative Easing?

Inflazione non sale quanto spera la BCE e potrebbe essere lanciato nuovo QE
I dati dell'inflazione, sebbene ad agosto abbiano fatto segnare un segno positivo (+0,2%, in linea con le stime), sono ben lungi dal fornire quei risultati su cui si sperava tanto. L'acquisto dei titoli di Stato da parte della BCE, operazione vivacemente richiesta dal suo presidente Mario Draghi, se da un lato probabilmente sta sostenendo un'economia ancora ben lungi dall'essere in "crescita", dall'altra non sta ottenendo i risultati sperati.

In Italia, ad esempio, si è ancora in deflazione. Leggera, ma in deflazione. Infatti, i prezzi hanno fatto segnare un ribasso dello 0,1% rispetto al dato precedente.

Ma l'Italia non è l'unica in tale situazione. Anzi, è in grande compagnia, con altri 11 paesi tra cui Croazia (-1,5%), Bulgaria (-1.1%), Slovacchia (-0,8%). 

Ora, su cosa sono saliti i prezzi ad agosto? Nella ristorazione. Beh, non è certo una grande sorpresa, in quanto è un mese decisamente turistico. Ciò nonostante, l'Italia non ha fatto il botto? Qualcuno potrebbe pensare a male. Non ci sarà stato mica un boom di evasione al posto di un boom di scontrini? Supposizioni. Ad ogni modo, i dati dell'inflazione non soddisfano i vertici della BCE.

Cosa accadrà nelle prossime settimane, mesi? Verrà rilanciato il Quantitative Easing? Si cercherà di migliorare i suoi obbiettivi legati al prestito e ai mutui più facili? Staremo a vedere.

Prova senza rischiare e senza depositare. Pratica in modalità demo con fondi virtuali.

Software/App
Strumenti negoziabili
Demo con fondi virtuali
Software disponibili
Vantaggi
Visita
Capitale a proprio rischio
CFD su Azioni, Valute, Indici, ETF
Materie Prime, Bond
Disponibile
Non richiede deposito
MetaTrader
Ava Trader
Conto demo gratuito
Bonus sul primo deposito
Supporto italiano e competente
Account Manager dedicato
Seminari in Italia
Webinar gratuiti
Logo della piattaforma trading e broker Plus500
Capitale a proprio rischio
CFD su Azioni, Valute, Indici, ETF,
Materie Prime, Opzioni
Disponibile
Non richiede deposito
Plus500
Conto demo disponibile
Piattaforma facile da utilizzare
Circa 3.000 strumenti negoziabili
Capitale a proprio rischio
Opzioni su Azioni, Valute, Indici, Oro
Disponibile
Non richiede deposito
IQ
Conto demo disponibile
Deposito minimo 10€
Importo minimo operazione 1€
Opz. Turbo a 30 secondi
Tornei di trading con montepremi
Opz. classiche senza limiti di profitto
PiattaformaStrumenti negoziabili (CFD)Vantaggi per l'utenteTipologie di conto disponibili
Scarica Plus500
> PROVA GRATUITAMENTE

NOTA:
Quando si opera
con denaro reale,
ci si espone
ai rischi di mercato.
Scopri come contrastare il rischio.
FOREX
(Tutti i cambi tra cui EUR/USD)

AZIONI
(Oltre 2000 azioni)
(Azioni Ferrari incluse)

MATERIE PRIME
(Tra cui Petrolio, Oro, Gas)

ETF

INDICI
(New York, Milano, Francoforte, Londra, Parigi, Tokyo ecc.)

OPZ. VANILLA SU INDICI/AZIONI



• Iscrizione gratuita
• Demo gratuita con fondi virtuali
•La demo non richiede deposito
• Funzioni grafiche base e avanzate
• Rischio limitato a quanto depositato
• Strumenti per la limitazione del rischio
• Spread stretti e Zero commissioni
• Per desktop e mobile
• S.O. Windows, iOS, Android, Linux



Conto di PraticaConto Reale
Il conto di pratica (conto demo) è messo a disposizione del cliente in modo del tutto gratuito. La sua funzione è quella di far testare la piattaforma e consentire all'utente di prendere confidenza con lo strumento prima di contrattare con denaro reale. Ottimo per imparare, così come per migliorare le proprie strategie di negoziazione.Il conto reale consente di contrattare con denaro reale e quindi di produrre risultati economici reali. L'iscrizione non richiede costi aggiuntivi e consente di utilizzare la modalità demo in modo parallelo. In ogni momento, quindi, si avranno sempre a disposizione il conto reale e il conto di pratica. E' disponibile una chat di supporto per l'utilizzo della piattaforma.
►CONTO DI PRATICA ►CONTO REALE