Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

Deutsche Bank trascina titoli bancari italiani

Crolla in borsa Deutsche Bank e trascina i titoli bancari italiani
I titoli bancari italiani sono stati trascinati al ribasso dai risultati della Deutsche Bank sulla quale sta pesando la richiesta di un enorme risarcimento da parte del governo USA.

Per altre informazioni, leggi: Governo USA contro Deutsche Bank.

Nella giornata di ieri, ultima seduta settimanale per Piazza Affari, le azioni bancarie hanno perso moltissimo: oltre il 9% Monte dei Paschi di Siena (quasi sempre il più sensibile), quasi il 6% Unicredit, quasi il 5% Banco Popolare, -4,5% Popolare di Milano, quasi tre punti e mezzo la Popolare dell'Emilia Romagna, oltre 5 punti e mezzo Banca Mediolanum.

Anche il risparmio gestito non se l'è passata bene, con Azimut Holdig che ha perso quasi sei punti e mezzo percentuali. 

Perdono anche Poste Italiane (-0,9%) e Generali (-2,65%). 

L'indice FTSE MIB scende sempre più in basso, arrivando a quota 16.478 punti, un livello che è ben lontano da quello toccato solo poco tempo fa quando si parlava di "ripresina". Nel frattempo, i dati sull'inflazione non confortano la BCE, nonostante si sia prodigata con il Quantitative Easing.