Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

Tassi FED, rialzi rinviati a dicembre

I tassi FED vedranno il rialzo solo da dicembre 2016
La presidente della FED, Janet Yellen, ha annunciato che i tassi FED non saranno rialzati prima della fine dell'anno, probabilmente non prima di dicembre 2016. Le nuove preoccupazioni della banca centrale americana stanno nella possibilità della fuoriuscita della Gran Bretagna dall'Euro, il cosiddetto Brexit, oltre che nelle nuove difficoltà del mercato del lavoro negli USA.

Questa notizia, nella giornata di ieri 7 giugno 2016 ha fatto balzare i listini europei con la Borsa di Milano che in chiusura ha sfiorato il +2% e che ha visto le quotazioni del settore bancario festeggiare la notizia. In particolare, i maggiori rialzi sono stati per le azioni Banca Popolare (+6.10%), BPM (+7,59%), MPS (+5,22%), BPER (+4,66%). Per il settore bancario ha giocato a favore anche la notizia dell'interesse di azionisti storici di sottoscrivere l'aumento di capitale della Veneto Banca.

Nel settore non bancario ottimi risultati per Tenaris e Saipem.
 
+Traderonlineitalia