Draghi abbassa i tassi. Euro Dollaro verso parità?

Euro contro dollaro, foto di http://publicdomainvectors.org/photos/boxing_bears.png
Mario Draghi spiazza ancora una volta tutti e sebbene si aspettassero notizie riguardanti la proroga del Quantitative Easing, di sicuro non si aspettavano quelle riguardanti un rafforzamento dello stesso e una proroga ben più ampia di quella attesa. La BCE ha infatti annunciato che il nuovo tasso d'interesse di riferimento, il refinancing rate, passerà dallo 0,5% a zero, il tasso sui depositi da -0,30% a -0,40%, la marginal lending facility dal 0,30% allo 0,25%.

I nuovi tassi saranno attivi dal 16 marzo prossimo, quindi in questa settimana si vedrà come reagiranno borse, investitori e banche. Tra queste ultime, quelle tedesche sono ovviamente quelle che hanno preso nel peggior modo l'arrivo di questa novità. 

Quantitative Easing BCE, fino a quando durerà?

Ebbene, il termine del QE della BCE è stato prolungato fino al marzo 2017. A partire dal mese di giugno 2016 la BCE lancerà anche 4 nuove TLTRO (Targeted Long Term Refinancing Operations), ovvero finanziamenti a lungo termine a favore delle banche, della durata di 4 anni ad un tasso che arriverà a -0,40%. 

Euro Dollaro, verso la parità?

Ne abbiamo parlato da mesi e pare che questo evento sia sempre più vicino, sia per la direzione opposta presa dalle politiche economiche delle banche centrali FED e BCE, sia perché all'interno della stessa BCE c'è una corrente che gioca proprio in tale direzione.
Il principale obbiettivo del Quantitative Easing è proprio l'aumento dell'inflazione, fattore che già diminuirebbe la forza dell'euro nei cambi, tra cui spicca l'EUR/USD. Ebbene, se a questo si aggiunge il recente aumento dei tassi d'interesse USA, oltre alla possibilità di un ulteriore aumento nei prossimi mesi, l'ipotesi di parità euro dollaro è molto più che una previsione fondamentale. Anzi, non ci si meraviglierebbe se il cambio euro/dollaro arrivasse a 1:1 entro una settimana. 

Come fare trading su euro dollaro?

Dato l'attuale scenario, tutto gioca a favore degli orsi, ovvero i ribassisti. Da tenere d'occhio quindi i supporti del cambio EUR/USD che potrebbero scendere (scanso grandi eventi) fino a 1,04 - 1,05 già dai prossimi giorni. Per quanto riguarda i mercati azionari, lo scenario è più complesso. Per ora, meglio concentrarsi sul cambio euro contro dollaro.

Qui di seguito mostriamo il grafico in tempo reale dei CFD su EUR/USD offerti dal sistema internazionale di negoziazione +500, che consente di fare trading su euro dollaro con una piattaforma di negoziazione testabile anche in modalità demo gratuita. Essendo CFD, al prezzo reale sono aggiunti 2 pip di spread, come visualizzabile cliccando sul pulsante "visualizza dettagli completi". Per altre informazioni vi rimandiamo alla tabella principale in alto sulla pagina.


+Traderonlineitalia

Prova senza rischiare e senza depositare. Pratica in modalità demo con fondi virtuali.

Software/App
Strumenti negoziabili
Demo con fondi virtuali
Software disponibili
Vantaggi
Visita
Capitale a proprio rischio
CFD su Azioni, Valute, Indici, ETF
Materie Prime, Bond
Disponibile
Non richiede deposito
MetaTrader
Ava Trader
Conto demo gratuito
Bonus sul primo deposito
Supporto italiano e competente
Account Manager dedicato
Seminari in Italia
Webinar gratuiti
Logo della piattaforma trading e broker Plus500
Capitale a proprio rischio
CFD su Azioni, Valute, Indici, ETF,
Materie Prime, Opzioni
Disponibile
Non richiede deposito
Plus500
Conto demo disponibile
Piattaforma facile da utilizzare
Circa 3.000 strumenti negoziabili
Capitale a proprio rischio
Opzioni su Azioni, Valute, Indici, Oro
Disponibile
Non richiede deposito
IQ
Conto demo disponibile
Deposito minimo 10€
Importo minimo operazione 1€
Opz. Turbo a 30 secondi
Tornei di trading con montepremi
Opz. classiche senza limiti di profitto
PiattaformaStrumenti negoziabili (CFD)Vantaggi per l'utenteTipologie di conto disponibili
Scarica Plus500
> PROVA GRATUITAMENTE

NOTA:
Quando si opera
con denaro reale,
ci si espone
ai rischi di mercato.
Scopri come contrastare il rischio.
FOREX
(Tutti i cambi tra cui EUR/USD)

AZIONI
(Oltre 2000 azioni)
(Azioni Ferrari incluse)

MATERIE PRIME
(Tra cui Petrolio, Oro, Gas)

ETF

INDICI
(New York, Milano, Francoforte, Londra, Parigi, Tokyo ecc.)

OPZ. VANILLA SU INDICI/AZIONI



• Iscrizione gratuita
• Demo gratuita con fondi virtuali
•La demo non richiede deposito
• Funzioni grafiche base e avanzate
• Rischio limitato a quanto depositato
• Strumenti per la limitazione del rischio
• Spread stretti e Zero commissioni
• Per desktop e mobile
• S.O. Windows, iOS, Android, Linux



Conto di PraticaConto Reale
Il conto di pratica (conto demo) è messo a disposizione del cliente in modo del tutto gratuito. La sua funzione è quella di far testare la piattaforma e consentire all'utente di prendere confidenza con lo strumento prima di contrattare con denaro reale. Ottimo per imparare, così come per migliorare le proprie strategie di negoziazione.Il conto reale consente di contrattare con denaro reale e quindi di produrre risultati economici reali. L'iscrizione non richiede costi aggiuntivi e consente di utilizzare la modalità demo in modo parallelo. In ogni momento, quindi, si avranno sempre a disposizione il conto reale e il conto di pratica. E' disponibile una chat di supporto per l'utilizzo della piattaforma.
►CONTO DI PRATICA ►CONTO REALE