Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

Investire a dicembre 2015

come investire a dicembre 2015
Premesso che qui di seguito evidenzieremo i titoli più interessanti su cui investire a dicembre 2015 senza che siano considerati come stimolo all'investimento bensì alla valutazione personale, mettiamo subito in evidenza la situazione nel campo del mercato valutario, ovvero del Forex. Infatti, sotto questo punto di vista sono due i fattori da considerare:il rialzo dei tassi d'interesse USA annunciato dalla FED; la nuova situazione critica tra Russia e Turchia. Il fattore terrorismo e impiego delle forze armate per combattere i guerriglieri dell'ISIS non avrà impatto sul mercato valutario bensì su quello azionario, poiché le aziende che producono armi o meglio "sistemi di difesa" nel settore "aeronautica e difesa" o "aerospaziale" stanno ottenendo ottimi risultati.

Per tali motivi,  chi è interessato a fare trading su azioni a dicembre 2015 può considerare l'opzione di negoziazione su azioni Finmeccanica, Lockheed Martin (il primo produttore di armi al mondo) Boeing, BAE Systems, Thales, Consorzio Airbus.

I titoli azionari Finmeccanica sono pronti per essere negoziati sulla piattaforma di trading online +500. Con il conto reale si ottengono 25€ senza deposito.

Accedi al mercato azionario e valutario
+2.000 titoli di tutti i mercati del mondo
Scarica Plus500 
sistema internazionale di negoziazione CFD
Licenza Consob n. 4161
Conto Demo
* senza rischi
ottimo per praticare
Conto Reale
* rischio sul deposito
come difendersi
Gratuito
Illimitato
Anonimo
Gratuito
Bonus 25€ senza dep.
Deposito facoltativo
► DEMO ► ISCRIVITI


Investire sul Dollaro a dicembre 2015?

Nelle scorse settimane la FED non ha fatto altro che attendere i risultati dei vari risultati macroeconomici legati al consumo, all'occupazione, ai sussidi e tutte quelle legate al benessere dell'economia USA, al fine di trovare tracce di fondamenta su cui costruire il rialzo dei tassi d'interesse. Questi dati sono arrivati e sono stati abbastanza buoni da far annunciare un rialzo dei tassi d'interesse USA nel mese di dicembre. Questo, tuttavia, sarà approntato in modo progressivo, con una sorta di "rateizzazione" dell'incremento dei tassi, che al momento sono ai minimi storici.

Si è optato, quindi, per una via di mezzo. Tale decisione è piaciuta ai mercati che avevano reagito negativamente negli scorsi mesi, ad ogni annuncio di rialzo. Questa volta, l'annuncio accompagnato dalla voce "progressivo" e "graduale", è stato assorbito ed anzi è stato apprezzato.

Mercato azionario soddisfatto?

L'ultimo annuncio della FED non ha visto ribassi come al solito, bensì rialzi, ottimismo. Le domande da porsi a tal proposito, al fine di capire se convenga investire a dicembre 2015 sul dollaro sono queste: 

  • Ci si deve aspettare altre reazioni del mercato azionario e degli indici di borsa il giorno dell'attuazione del rialzo? Secondo noi, no. Il motivo è che solitamente il mercato reagisce molto di più all'annuncio e arriva ad ogni evento in modo già "preparato". Ovviamente, ciò non vale per gli eventi improvvisi. Qui c'è già stato l'annuncio, però il mercato assorbirà l'impatto ben prima del suo effettivo rialzo dei tassi.
  • Come reagirà l'EUR/USD, il cambio euro dollaro? Secondo noi, il rialzo dei tassi d'interesse molto probabilmentà influenzerà gradualmente anche sul cambio euro dollaro, che sicuramente vedrà il dollaro rafforzarsi sull'euro, ma senza grandi sconvolgimenti. Tuttavia, negoziando con anticipo e con una scadenza anche a 1-2 mesi, si potrebbero ottenere benefici su un'operazione di trading al ribasso sull'EUR/USD, ossìa aprendo una posizione di tipo short. Pe farlo, si può utilizzare la piattaforma +500.

Trading sul petrolio, al ribasso?

Il dollaro e il petrolio sonoda molti anni correlati, in un tipo di correlazione inversa. Ciò vuol dire che nei periodi in cui il dollaro è forte, il petrolio tende a indebolirsi. Ora, dato che il dollaro dovrebbe presto rafforzarsi, si potrebbe approfittarne facendo trading sul petrolio sul breve e anche medio termine, aprendo posizioni al ribasso. Ma su cosa? Per fare trading online di CFD sul petrolio si può procedere in diversi modi tra cui:
  • Aprire posizioni al rialzo o al ribasso sui futures petrolio (prezzo in dollari per barile del Light Sweet Crude Oil, Future-CME)
  • Aprire posizioni al rialzo o al ribasso su ETF petrolio (USO Oil Fund, OIH Oil Service)
  • Aprire posizioni al rialzo o al ribasso su aziende del settore petrolifero 

+Traderonlineitalia