Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

Comprare azioni? Meglio tradare per ora

Negozia su FCA
azioni banco espirito santo
Una giornata abbastanza abominevole oggi per il FTSE Mib che ha visto perdere per strada un simpatico 1,62% con grandi ricadute sulle azioni Telecom, Fiat, la stessa Intesa SanPaolo di cui abbiamo parlato ieri. In questi giorni siamo contenti di poter dire che per chi ha l'hobby del trading, questo si dimostra più accomodante rispetto al comprare azioni in modo tradizionale. Per un semplice fatto: si può puntare sul rialzo, ma anche sul ribasso delle azioni, così come di altri strumenti finanziari. Oggi, giocare al ribasso ha salvato molti trader, così come tanti altri potranno godere di questi "sconti" o "saldi" se così possiamo definirli.

Ad ogni modo, a pesare vi è ancora la situazione della banca portoghese Espirito Santo, che per il semestre ha registrato 3,6 miliardi di euro di perdite: roba da capogiro. Ma neanche! Da girarrosto! I soldi se li sono proprio mangiati! Chissà che faccia avrà fatto la Merkel. Ed ora? Che succederà? 

Apri un conto demo gratuito per fare trading online con Plus500 in modalità di pratica con soldi virtuali
Prova graris senza scaricare

La Banca Espirito Santo, meglio conosciuta nell'ambiente come BES, nell'ultima seduta di Borsa è passata da 20 cent a 12 cent, perdendo ancora un 40%. Il governo Portoghese ha deciso di salvarla, con una bella iniezione di 4 e passa miliardi. Le cosiddette attività tossiche della BES saranno isolate in una bad bank, mentre quelle buone saranno poste in una nuova banca chiamata Novo Banco. In tutto ciò, a pagare il prezzo del tracollo saranno gli azionisti. Con il trading, oltre a rivendere più in fretta e al momento giusto, si può puntare e guadagnare sul ribasso, senza dover prima comprare azioni per poi rivenderle. Piccole differenze a favore del trading.