Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

Comprare Azioni a Febbraio 2014

Tra le azioni da comprare in questo febbraio 2014 ne troviamo principalmente tre. Partiamo dalle più economiche, le azioni BMPS. Ok, non hanno riscosso molto successo nell'ultimo anno, per le vicende che ben sappiamo, ma proprio in questi ultimi giorni il presidente Antonella Mansi ha annunciato di aver trovato degli investitori pronti a rilevare buona parte della quota posseduta dalla fondazione (33,5%). Gli investitori, più precisamente, sarebbero del Qatar quindi con una certa potenzialità economica. Tale annuncio ha dato nuova linfa al titolo che ha guadagnato diversi punti percentuali sia nei giorni di entusiasmo causa tassi BCE, sia nei giorni più critici.

Proseguendo, menzioniamo le azioni Fiat. Il momento è buono proprio per la creazione del nuovo gruppo FCA. A proposito della azioni FIAT tuttavia vanno evidenziati due elementi: il calo delle immatricolazioni auto a gennaio e il fatto che il gruppo Chrysler abbia "bruciato" 5 miliardi di finanziamenti per pagarsi i debiti. Questo ha tirato giù anche il titolo FIAT, ma per quanto riguarda le azioni FCA occorre iniziare a studiare il mercato già da ora. Le azioni FIAT sono da seguire con attenzione questo mese, sia per quanto riguarda il mercato, sia per i nuovi venti soffiati dalla creazione del nuovo gruppo che sarà quotato a Wall Street.

Infine, per chi stesse valutando di comprare azioni o negoziare CFD con un budget più elevato ci sono le azioni Apple. Come abbiamo già evidenziato in questo articolo, la Apple si è accordata con la China Mobile al fine vendere nuovi iPhone con questo operatore telefonico, che finora aveva sempre detto no. Si tratta dell'operatore super-stra-principale della Cina, che potrebbe diventare il 10% del mercato mondiale della Apple. Non male.

Visitaci su Google+