Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

Buongiorno Telecom, sei spazzatura!

Standard & Poor's ha declassato ulteriormente Telecom Italia, tagliando il rating da BBB- a BB+ con un outlook negativo. Eppure, questo taglio arrivano dopo la decisione di uscire dalla partecipazione a Telecom Argentina e dopo la presentazione di un nuovo piano strategico per la ricrescita e l'innovazione. Tuttavia, Standard & Poor's fa presente che gli effetti di questi del piano non si vedranno nel breve periodo, ed inoltre ci sono bei problemi di indebitamento e di cash flow debole. Inoltre, questo piano dovrà fare i conti con una concorrenza rinforzata e con alcune novità nelle regolazione del settore. Insomma, tempi duri per Telecom, anzi durissimi. Il titolo è stato definito "Junk", ovvero spazzatura. Se teniamo presente quanto valeva una decina di anni fa e quanto vale ora, ce ne si può fare un'idea. Sembra sempre più un'azienda che ha fatto forza non sulla tecnologia ma sullo sfruttamento della rete e della vecchia gestione statale monopolistica che le ha dato un grande margine di vantaggio iniziale e non solo. Insomma, sono mancate le idee e l'investitore medio non vede alcuno sbocco, se non nella perdita, almeno per ora. 
Visitaci su Google+