Le opzioni binarie IQ Option hanno Cannavaro come nuovo testimonial

Trading Materie Prime, punto al 28 ottobre

La settimana appena passata ha visto migliorare la situazione tecnica dell’oro sul breve termine, con dei piccoli rialzi sulle quotazioni probabilmente dovute a due fattori principali. Il primo è quello delle festività in India, dove il prezzo dell’oro ha avuto dei rialzi fino al 30%. Il secondo, invece, lascia margini ottimistici anche per il futuro, ovvero i buoni risultati ottenuti nel contrasto al mercato nero dell’oro stesso, un fenomeno che inficia e non poco il prezzo dello stesso in tutti i mercati del mondo. Le festività indiane proseguiranno fino ai primi giorni di novembre perciò vi dovrebbero essere ancora margini di rialzo nel prezzo dell’oro e quindi per i trader online sono consigliate valutazioni per operazioni con direzione alto in opzioni binarie. Il petrolio invece è in un momento di difficoltà e resta a quota 97 dollari il barile, mentre per l’oro è la stessa JP Morgan a consigliarne l’acquisto, una possibilità rafforzata dall’attuale forte tendenza all’acquisto di ETF sull’Oro. Un altro fattore che influenzerà il suo prezzo sarà la situazione economica americana, strettamente connessa alla situazione del debito.
Visitaci su Google+